Menu

Film x francais streaming escort renne

film x francais streaming escort renne

Molti illustri italiani stanno correndo ai ripari per limitare la figuraccia internazionale. Un gesto da patriota. Un paese bloccato da 4 imbecilli che si permettono di fare quel cazzo che vogliono, alla faccia della stragrande maggioranza dei cittadini!!!

Ma possibile che certe "puttanate" succedono solo qui in italia? Vogliate perdonare la mia ignoranza ma credo che la quotazione in borsa delle squadre di calcio sia stato deciso dalla Consob.

Non mi sovviene, invece, quale governo ha inventato il "decreto spalma-debiti", addossando le perdite dei club calcistici ai poveri cittadini.

E' ha un sapore buonissimo. Potremmo andare avanti all'infinito. Le differenze socio-culturali sono moltissime. Anzi, direi che come giochino potremmo inventarne sempre di nuove aggiungendole alla lista. Abbiamo altri 4 anni per fare quello in cui noi italiani siamo davvero e senza ombra di dubbio gli indiscussi Campioni del Mondo: Caro Beppe, va bene discutere sugli attributi di Materazzi e compagnia bella Perchè non parliamo di come Israele stà uccidendo civili innocenti e inermi.

Perchè non parliamo del veto USA alla risoluzione Onu. Perchè non parliamo della politica imperialista degli USA. Ascolta Flavio che ad occhio e croce tifi per D'elia vista come scrivi, vai a sfogare il tuo rancore antiamericano altrove. L'imperialismo tu ce l'hai nelle mutande, come il cervello. Hai perfettamente ragione, ma perchè non pensiamo anche agli assassini che si aggirano con bombe indossate sotto gli abiti che uccidono civili inerti. Oltre a quelli da te elencati si dovrebbe parlare anche di loro.

Bravo Beppe, Marco Materazzi è un grande. Spiegalo anche a quelli del Manifesto che hanno reso onore a Zidane per le offese razziali stando a loro da lui subite. Ma dopo che il tutto è finito nel ridicolo con le dichiarazioni della stesso Zidanne non si sono scusati con l'Italia e con Materazzi, gli ho scritto più volte ma fanno finta di nulla.

Tra il 44 eil 46 de GAulle ha sostenuto che l'Italia postfascista doveva essere trattata come un paese nemico, colpevole di una aggressione di cui la Francia intendeva ottenere riparazione. Egli avrebbe voluta saccheggiarla e depredarla,nelle migliori tradizioni della "politica estera" francese.

Fu grazie al piano Marshall che cio' non avvenne. Prodi non è un politico e nemmeno un economista, è solo un impiegato della banca d'affari internazionale Goldman Sachs, cos' come Padoa Schioppa, Mario Draghi e Mario Monti.

Al limite uno tira una bestemmia, ed finita li. Israele potenza Atomica minacciata dai petardi di quei cattivoni mussulmani Libano, Siria, Iran Infatti tutto il mondo civile, tutta l'informazione ufficiale e tutti gli imbecilli fanno eco a Bush e alla nuova Germania dicendo che gli Ebrei devono pur difendersi; e per farlo qual'è il modo piu civile, democratico, giusto, se non quello degli attacchi terroristici legali a suon di artiglieria sulle case dei civili?

Quale modo migliore esiste se non quello di bombardare legalmente l'unica ultima vera arma che rimane a chi hai gia preso tutto, la televisione? Con avvenimenti come questi anche le palle del padreterno, se mai ne esistesse uno, sarebbero un argomento da snobbare. Non c'è niente di più criminale del terrorismo di stato, quello ufficializzato mascherato da difesa nazionale. Gli amici Israeliani non hanno imparato granchè dalla storia, a parte le tecniche di sterminio, perchè oggi sono diventati loro gli aguzzini ed usano il terrorismo e l'alleanza con i potenti criminali della terra per ricavarsi il loro "spazio vitale".

Anche io, l'ho gia detto, ho goduto di sano nazionalismo al grido "campioni del mondo!! Ciao Beppe, ti saluto, fai una cosa grande, riesci a mettere insieme tante voci a formare un coro e quando si è in tanti la voce arriva piu lontano.

Ora anche tu ti sei preso i 5 minuti di giusto godimento, non vedo perchè tu no. Ora torniamo al lavoro. Dopo aver letto la tua inserzione,ho rivisto attentamente l'intervista di Zidane. Credo proprio che le cose siano andate per come dici tu.

Sguardo e voce di Zidane lasciano intravedere grande imbarazzo nei momenti topici dell'intervista; ovvero, quando si rifiuta di ripetere le parole dette da Materazzi. Zidane vorrebbe parlare ma qualcosa lo frena. Non potendo tacere in toto, racconta un paio di frottole d'intrattenimento offese alla madre e alla sorellla.

Se la tua fonte è super-affidabile, hai in mano uno scoopo colossale!. Zidane, Materazzi e Moggi sono su una spiaggia in Arabia Saudita a bere una cassa di alcool di contrabbando, quando all'improvviso arriva la polizia e li arresta. Il solo possedere alcool in Arabia Saudita è un crimine grave quindi, per l'ancor più terribile crimine del consumo di alcool, vengono condannati a morte.

Tramite gli intrallazzi di Moggi e con l'aiuto di avvocati molto in gamba riescono a tramutare la sentenza di morte in prigione a vita.

Fortuna vuole che il giorno in cui il processo finisce, in Arabia Saudita è festa nazionale e lo Sceicco essendo di buon umore decide che questi possono essere liberati e puniti con solo 20 frustate a testa. Mentre si preparano per la punizione, lo sceicco dice: Poi tocca a Zidane che, vista la scena, dice: E' ora il turno di Materazzi ma prima che questi possa dire qualcosa, lo sceicco dice: Il tuo commento è stato stupendo e mi ha fatto ridere a crepapelle in questa lunga serata di lavoro C'è da chiedersi piuttosto a chi hanno affidato i francesi la loro pretesa grandeur, evidentemente in mancanza di risorse proprie.

Non è proprio la stessa cosa Offendere un avversario invece si. Thierry ha giocato in Italia, Vieira pure. E' buonissima e ce la invidia tutto il mondo. Mi piace il suo modo di scrivere,è allegro. Ma alla fine del suo commento ho pensato: Mi sento fortunatissimo di essere italiano e di fare parte di un paese che si accetta per quello che è, anzi considera l'anticonformismo elemento necessario per evolvere.

Credo che il mondo ci condanni tutto perchè in realtà è consapevole che essere italiani significa avere un culo della madonna, vivere in un bel paese nel quale si stà bene.

Sono tornato da poco dall'inghilterra, dalla francia, in austria e germania vado spesso, quando sono all'estero non vedo l'ora di tornarmene a casa,vai in un ristorante ti avvelenano, vai in un locale ti sembra di essere circondato da marziani di tutti i colori, per strappare un sorriso devi torturarli col solletico e poi ci criticano, per forza perchè per essere quello che noi siamo diventati e tutto sommato siamo sempre stati dovrebbero stravolgere le loro esistenze, non possono fare altro che invidiarci e avercela a morte con noi.

Grande Italia, Grande nazionale, Viva Materazzi, Valentino Rossi e gli altri vadano pure a cagare che è ora con le loro omelette, il savoir faire, buckingam Palace, l'ocktoberfest.

L'ultima volta che sono andato in Germania mi hanno dato una minestra con la panna e dentro cosa c'era? In inghilterra un mese fà in un quartierone, dove se magna? Caro Gianmario sei un mito sono d'accordo con te Tutte le offese possibili a Sivio sempre! Non dimenticheremo come quel mafioso ha risistemato il suo impero finanziario e dissestato le finanze pubbliche in questi 5 anni.

Compattatevi, tu, ivana, e i vostri quattro amici berlusconiani, cazzo ci frega a noialtri? Perchè non devo dare del mafioso, del ladro dello stronzo, o quel cazzo che mi pare, a uno che mi da del coglione?

Sei tu che bevi tutto quel che ti viene detto. E lo ripeti a pappagalo. Non offendere mai una persona che è stimata da tanta gente; ricordati che silvio berlusconi è stimato ed apprezzato da tantissima gente, me compreso. Se me lo offendi, o offendi ivana o quelli come me, non fai altro che compattarci. Ciao e Forza Italia!!!! Vedete, quello che mi sconvolge non e' tanto che alla mamma e alla sorella di Zidane che felicemente fino all'altra settimana non sapevo neanche chi fosse venga attribuito il famoso epiteto che comincia con "p" e finisce con "a" e naturalmente fa rima con "sottana" , ma che questo epiteto nell'anno sia ancora considerato offensivo!

Ammettendo che una donna, ancorche' madre e sirocchia, abbia una vita sessuale intensa, e' motivo di insulto per lei e i suoi agnati maschi? Quasi quasi rimpiango Ruini Ho amato molto mia madre finche' era una civettuola circondata da attenzioni maschili, poi si e' messa in testa di diventare una donna onesta e timorata ed e' diventata di un noioso, ma di un noioso! Scusate se ho osato. So bene che in Italia non si puo' ironizzare su quattro cose: Prosegue la protesta a Linate. A breve partirà un corteo a piedi lungo viale Forlanini in direzione della città, fino all'incrocio con viale Corsica.

La decisione arriva dopo che la polizia ha negato l'autorizzazione a effettuare il corteo a bordo dei taxi, come inizialmente richiesto dalla categoria. Le forze dell'ordine scorteranno i tassisti per tutta la durata del corteo, che si svilupperà per più di tre chilometri sotto il sole. Non tutti i tassisti raccolti all'aeroporto per il sit-in sembrano intenzionati a partecipare al corteo.

Qualcuno dice "vado a casa, a mangiare", mentre tra il gruppo si diffonde la voce del blocco dell'autostrada sul versante di Malpensa della protesta. O non lo prendi mai, e sei contento che adesso soffrono perchè sei invidioso del fatto che sino a qualche anno fa i Taxisti si arricchivano in pochi anni, invece tu non ci sei mai riuscito.

Sei un invidioso Jacopo? Scommetto che sei un dipendentuzzo impiegato dalle otto alle cinque. Dimmi solo se ci ho preso Bravo meneghin, la società di m. Ciao Luke, è che temo che chi urla di più vincerà ancora, come sempre Buona giornata a tutti e due.

Vorrei scrivere qualcosa di bello come il sorriso di un bambino. Vodafone ha confermato le indiscrezioni che la volevano promotrice di un'azione giudiziaria dinanzi alla Corte d'Appello di Milano contro Telecom Italia per abuso di posizione dominante. Vodafone richiede l'inibizione delle condotte abusive, l'imposizione di misure atte a garantire il ripristino di condizioni di effettiva concorrenza nei mercati interessati, nonche' un risarcimento di ,2 milioni di euro.

Sulla base dei dati in proprio possesso Vodafone Italia ritiene che Telecom avrebbe utilizzato le informazioni privilegiate come operatore di rete fissa per competere nel mercato del mobile attraverso offerte non replicabili dai concorrenti; avrebbe promesso sconti sui servizi di telefonia fissa per sottrarre clienti a Vodafone e utilizzato le ragioni di contatto con il cliente derivante dalla posizione dominante nella telefonia fissa per promuovere servizi mobili. La situazione in Medioriente e' gravissima!!

Studio aperto ha proposto le notizie sull'argomento,come sesta notizia della scaletta del TG!!! Siamo in mano a dei media "ridicoli", anche se in realta ci fanno venire da piangere!

Annche il buo Beppe non scherza! Si mette a parlare di Materazzi Ho fatto delle ricerche da un mio amico che registra e conserva tutti i telegiornali della rai dal abbiamo scoperto una cosa eccezionale Il 2 giugno Beppe Grillo era sul panfilo Britannia, lo conferma Emma Bonino in una intervista rilasciata alla troupe del TG1 sul ponte di coperta quel giorno.

Il Medio Oriente rischia un nuovo, grande incendio. Da che parte sta? In questo mondiale abbiamo preso testate, insulti, offese Da questo lato rimpiango Berlusconi, che almeno con le sue magre figure alzava la cornetta del telefono Corre voce che alle mamme dei calciatori italiani siano apparse tante Madonne; del resto, lo sappiamo bene, sono tutte donne sante, che preparano la pasta in casa per la famiglia, stirano i pantaloni ai mariti e ai figli, parlano in dialetto sanamente e non si occupano di politica.

Altro che quelle svergognate che vogliono andare in Parlamento e parlano di quote rosa. A proposito di castrazione chimica e p.. Finalmente qualcuno che non accetta questa incredibile farsa messa in piedi da francesi che come al solito hanno qualche disfunzione psicologica credendo di non avere rivali in alcun settore Questi signori non solo sono dei razzisti mascherati provate a chiedere se si ritengono "migliori" di noi italiani e andate a vedere quanti parlamentari di colore ci sono nella "multietnica" Francia L'allenatore ha detto che in verità non hanno perso perché ai rigori non si perde e allora noi abbiamo almeno 7 coppe del mondo , i giocatori che vorrebbero sfogare i loro istinti primordiali repressi vedi Gallas , e uomini d'onore che per difenderlo sono pronti a tutti, a discapito di regole e civiltà.

A questo punto proporrei di reintrodurre la non punibilità del delitto d'onore e di beatificare i comportamenti illegali di chi, difendendo il proprio "onore", si fa giustizia da sé, magari procurando un bel paio di scarpe di cemento ai propri rivali!

Vorrei anche sottolineare che il nobile zizou, appena nella semifinale, aveva apostrofato simpatici commenti sulla mamma dell'arbitro E poi per piacere, Calderoli non è il Presidente del Senato, grazie al cielo E siccome quando si parla del diavolo spuntano le corna Da ex calciatore dilettante pippa, posso affermare che a meta' del secondo tempo circa anche prima a volte inizia a spegnersi la lampadina!

A tal proposito la Fifa ha previsto pene graduali a seconda della gravita' del gesto. Dopo di che, razionalmente, uno s'aspetta che, a mente fredda, il simpatico Zizou si ricordi dell'elenco d'insulti che ha profferito dai pulcini fino alla finale Mondiale e non si presti a sceneggiate alla Mario Merola franco-algerino. Ecco dare lezioni di morale in Mondovisione ad offrire qualche appiglio postumo al popolo francese per metabolizzare meglio la sconfitta ed attribuire la medesima al destino cinico e baro e alla scorrettezza dei mangiatori di pizza!!

Stavolta Beppe mi e' piaciuto il taglio che hai dato al post, rende l'idea della divisione netta fra il giocato e il parlato!! Vorrei far notare che, per chi e' appassionato di questo sport il mondiale e' terminato con l'ultimo rotolo di palla del rigore di Grosso.

Due fluttini di prosecco e Noto invece che i detrattori di questo sport, che confondono Moggi con uno stop di petto, non ne hanno mai parlato come adesso!!! BEIRUT - La morsa d'Israele si stringe sempre più attorno al Libano, la cui capitale è stata dall' alba ripetutamente colpita da raid aerei che hanno avuto per bersaglio la periferia sud di Beirut, roccaforte del movimento sciita Hezbollah, e l'aeroporto internazionale Rafik Hariri, con le due piste ormai ridotte a un colabrodo dai bombardamenti israeliani dal cielo e dal mare.

L' emittente tv di Dubai Al Arabiya ha trasmesso riprese che mostrano la torretta di un sommergibile da guerra israeliano al largo delle coste libanesi, utilizzato presumibilmente con le unità militari di superficie per applicare il blocco marittimo del Libano cominciato ieri, insieme con quello terrestre ed aereo.

Il bilancio di vittime è ancora incerto, ma si parla di almeno cinque civili uccisi e una ventina feriti negli attacchi a Beirut, mentre altri bombardamenti aerei e di artiglieria hanno avuto per obiettivo un radar lungo la strada per Damasco, le zone di Sidone e Tiro i due porti 40 e 70 km.

Signori ci sono problemi più seri a cui pensare! Diversi altri segnali concorrono a questo esito. Va ricordato che due portaerei USA sono state spostate nel Golfo, insieme ad una corazzata francese.. Tu che ne pensi invece che sparare sentenze a raglio? TACI perchè è solo chi perde che ha voglia di parlare fino a perdere la lingua.. Zidane non è all'altezza.

Questo è il problema. La cosa appare ancora più grottesca e per certi versi pericolosa se si pensa che x i francesi Zizou è soprattutto una referenza morale I pubblicitari lo sanno bene Io vivo in Francia, x i mondiali il faccione di Zizou ci è stato servito in tutte le salse Immaginate lo choc delle aziende che avevano comprato un Zizou equilibrato e rassicurante che dopo tutti i milioni di euro spesi si sono ritrovati con un "Zizou caprone"?

Si La Francia ha perso? Si Zidane e Materazzi si sono presi? Si, ma sono cose frequenti e capitano un miliardo di volte nelle partite di calcio sopratutto o in altri sport in cui c'è contatto fisico e l'adrenalina è a mille finale dei mondiali poi!!!! Un Campionato del Mondo fà notizia di per se solo considerando il risalto sportivo che ha, quindi mi sembra inutile creare storie per fatti che capitano spesso Quindi credo che tutto questo non meriti il risalto che gli è dato, almeno da chi capisce qualcosa Beppe ma non eri tu che dicevi Forza Ghana?

Comunque, stavolta sono completamente d'accordo con te. Vaffanculo ai francesi, e vaffanculo anche a Cossiga. Anche se Materazzi in 2 secondi è riuscito a offendere tutte le donne della tua famiglia fino ad arrivare agli antenati degli antenati In ogni partita di questa terra, tra giocatori se ne dicono di ogni, Blatter avrà come passare il tempo nella sua vecchiaia: Ah, grazie anche per non essere venuto a premiarci, una faccia di m Ora si sta veramente passando il segno!

Per quello che riguarda Blatter c'è poco da dire, se non che "blatta" che ricorda molto il nome di Blatter non è altro che uno scarafaggio. E a me sembra di intravvedere una qualche parentela. E questa volta buonisti, presunti italo-francesi e amici dei francesi, non ci venite a fare la predica.

Ha perfettamente ragione Ciro: Sono necessari per permettere la vita sana sulla terra: Lo sono allo stesso modo la terra, le sue foreste, gli oceani e tutti gli ecosistemi. Siamo testimoni passivi del furto massiccio di Beni Comuni globali, trasformati in privilegi da coloro che perseguono il profitto per pochi a scapito del benessere della moltitudine.

Noi ci opponiamo duramente a questo e scegliamo di progettare un mondo migliore per tutte le forme di vita del pianeta. Noi scegliamo un mondo veramente democratico, giusto e sostenibile; un mondo dove i bisogni primari di ogni uomo siano soddisfatti, dove la ricchezza venga distribuita equamente, dove prevalga la giustizia economica, razziale e di genere, dove ci si prenda cura delle culture indigene e dove si pratichi la ridistribuzione dei beni agli sfruttati.

Lavoriamo per una società che faccia fiorire le economie regionali, sostenibili finanziariamente ed ecologicamente, nelle quali il controllo dei Beni Comuni ritorni nelle mani dell'amministrazione pubblica. Noi richiediamo la fine della privatizzazione e della distruzione dei Beni Comuni, la fine dell'uso delle biotecnologie allo scopo di concentrare ulteriormente la proprietà e il controllo delle fonti di cibo e dei servizi sanitari, la fine del controllo capillare esercitato dalle aziende sui governi - dalle politiche inter e nazionali militari e di commercio sino ai programmi di governo interni che istituzionalizzano razzismo,povertà.

Ho l'impressione,che il blog del Buon Beppe si stia, sempre piu',specializzando in post Come se ogni giorno predessimo il giornale e invece di leggere la prima pagina,iniziassimo sempre dalla 12 esima,13 esima. E poi che interesse c'e' a commentare e discutere delle "porcate" che avra' detto il nostro San Materazzi Domani quale sara' l'argomento del giorno?

Se Lippi ha fatto bene ad andarsene al mare con tutta la famiglia???!!! Caro Beppe,l'Italia non è quei due,tre milioni di adolescenti o pseudo adulti istigati al delirio da qualche migliaio di operatori,tra addetti ai tubi catodici e alle cronache virttali o stampate. E' trapelata una bozza segreta del "Comunicato ufficiale del summit G8 sulla sicurezza energetica," la cui uscita ufficiale dovrebbe essere prevista per il 16 luglio, durante i lavori del Summit G8 a S.

Pietroburgo, Russia, dal 15 al 17 luglio Il Comunicato è ora postato per la lettura e la revisione da parte del pubblico globale, testa e corpo a http: Questo documento allarmante auspica una nuova enorme espansione globale dell'energia nucleare e programma milioni di miliardi di dollari di investimento per favorire in tutto il mondo la produzione di energia a partire da olio, gas e carbone.

Chiaro è il suo messaggio sull'energia nucleare: Questo e altri segnali confermano il sospetto che il Summit G8 venga usato per introdurre una nuova era di proliferazione nucleare.

Durante un incontro dei ministri dell'energia dei paesi del G8, tenutosi questa settimana a Mosca, il presidente russo Vladimir Putin ha invocato "per tutti i paesi l'accesso uguale e senza discriminazioni alle tecnologie nucleari.

Siamo un popolo ubriaco di esterofolia, la musica è solo straniera e da una sola parte, le notizie solo di quella parte, i giornalisti godono quando riescono a far male agli italiani, ricordo in un GP di motomondiale, Rossi aveva effettuato un sorpasso con la bandiera gialla, nessuno se n'era accorto, il due commentatori italiani e di una tv commerciale a furia di insistere e "pompare" alla fine della corsa i giudici si sono visti costretti a richiamare Rossi.

Non ho visto alzare barricate quando hanno punito Totti e De Rossi se non contro, Giornalisti della TV italiana RAI pagati con il mio abbonamento che anzichè fare la telecronaca degli eventi hanno fatto salotto con i nostri soldi, in Francia Portogallo il commentatore ha detto che Zidane ha classe, il telecronista di rimando ha risposto: Poteva proprio risparmiarsela il "zidane" platini blatter e tutta la fifa dopo quello che ci hanno fatto ai mondiali coreani.

L'unica colpa di Materazzi è di essere "italiano" e quindi anche se non ha detto nulla perseguibili. Arrestiamo tutti gli spettatori che insultano gli arbitri diamo un premio alle persone che reagiscono quindi premiamo Totti per lo sputo contro il danese.

Non so se vi siete accorti ma è almeno la quarta testata che vedo dare da Zidane ad un giocatore in una partita. Forse ha compreso male il significato della frase "ogni tanto bisogna usare la testa". Per finire, ho goduto anche io di sano nazionalismo quando l'Italia intera ha gridato: Alcuni mesi fa hai fatto un post abbastanza pesantino contro Bill Gates e la sua azienda Microsoft.

Non che Gates e i miliardari in generale abbiano bisogno di essere difesi, ben inteso. Comunque, dopo il tanto veleno sputatogli addosso anche da te, forse un piccolo riconoscimento non ci starebbe male.

I miliardari,quelli onesti, hanno fatto i soldi per l'ingegno. Odiarli per invidia è da coglioni. Come Soru, miliardario comunista benpensante, che tassa i vascelli dei paperoni: Banda di teste di cazzo! E poi siamo noi la nazione di cerebrolesi che ha in testa soltanto calcio, culo e tette! I nostri cugini dall'ascella perennemente pezzata e' da giorni che si stanno masturbando, spero solo mentalmente ma non ci giurerei, con la mamma di Zidane e la testa del figlio e le palle di materazzi, d'altronde non si puo' pretendere molta civilta' da in popolo che ha eletto a proprio simbolo nazionale un enorme fallo in ferro e ghisa che domina parigi..

A te ,che "hai ancora gli okki per vedere" ti consiglio di guardare il servizio sulla crisi,su: Nonostante tutto comincio a pensare che noi Italiani siamo Il popolo più bello in tutti i sensi di tutti. Adesso i tedeschi dopo aver sparato all'immigrato Bruno l'orso lo vogliono impagliare per metterlo in un museo. Questa cosa ha del ridicolo; innanzitutto il Sig. Zidane è un grandissimo calciatore, ma 15 espulsioni in carriera, di cui 11 con rosso diretto stanno a testimoniare che non è propriamente un agnellino.

Penso che la FIFA, avendolo premiato come miglior calciatore, ed avendo fatto del Fair play la sua bandiera, ora sia in grande imbarazzo e voglia in qualche modo scaricare le colpe su Materazzi, il quale, per altro, ha ammesso di averlo insultato, ma nella maniera in uso tra atleti e non secondo canoni razzisti o religiosi che noia Personalmente sono schifato dall'atteggiamento della FIFA.

Blatter si dovrebbe vergognare. Vogliono creare l'attenuande per Zidane. E se fosse stato il contrario? Se Materazzi avesse preso a testate Zidane? Avrebbero aperto il caso? O perchè siamo italiani quindi popolo di terzo mondo non mertiamo rispetto? Sono fiera di essere italiana. Mangio spaghetti e non sono mafiosa. L'Italia è cultura, storia, bel mare, belle montagne,bel clima, si mangia bene, moda, cervelli tanto che ce li portano via Sono tutti rosiconi e ci invidiano!!

Volantini sono stati lanciati da aerei israeliani su Beirut per annunciare che un attacco aereo sarà compiuto contro un tunnel della capitale. Il tunnel, denominato 'Salim Salam', collega i quartieri centrali con l'aeroporto internazionale bombardato a più riprese ieri e oggi.

Sui due lati del tunnel sorgono palazzi residenziali. Il premier spagnolo Josè Luis Rodriguez Zapatero ha affermato oggi che "Israele si sbaglia" a lanciare "una controffensiva di attacco generalizzata in Libano e Gaza".

In un'intervista a Punto Radio, citata da Europa Press, il premier ha detto di ritenere che gli attacchi degli Hezbollah e la reazione esagerata israeliana porteranno solo ad "una intensificazione della violenza" nella regione. Dall' età di 10 anni, dalla prima volta che ho giocato a calcio nel parchetto sotto casa mi hanno insultato mamma, sorelle, cugine, zie e morose ma non solo, anche le sorelle delle morose e ancora non basta, anche papà, fratello, zio, ecc Da sempre al parchetto fra amici e rivali queste frasi colorano la competizione Se avessi preso a testate tutti oggi non avrei amici e molti di questi probabilmente sarebbero morti a forza di incornate E' stato un gesto vigliacco, un bruttissimo esempio Caro Zizou che da sempre ti ammiro, la prima volta che tuo figlio tornerà a casa con un occhio nero o con una squalifica per qualche giornata Da sempre che sia Totti internazionale a sputare in faccia ad un aversario e sicuramente anche la mamma di Totti ne ha collezionate un sacco Noi sappiamo per esperienza che certi gesti de reazione possono avere conseguenze molto più tragiche Cari i nostri francesi vi abbiamo rovinato la festa ma il calcio è anche questo, imparate, mettilo da parte e la prossima volta che vincerete contro l'Italia spero il più tardi possibile Ho giocato per anni a calcio, in serie dilettantistiche di basso livello, e sinceramente di insulti ne ho presi e dati, come di botte, a non finire.

Ho viste risse piccole e grandi, in campo e sugli spalti, praticamente la normalità quando sul campo ci sono ventidue persone che in un qualche misura sfogano le proprie frutazione durante i 90 minuti della partita. Ma i campioni, strapagati rispetto alla reale importanza delle loro azioni e qualità, non possono permettersi comportamenti che, dalla corruzione al doping alla violenza in campo, possono influenzare ed istigare a comportamenti sbagliati, bambini, ragazzi, adulti.

Sicuramente la provocazione c'è stata, ma di qualsiasi natura essa si stata, non c'è giustificazione alla reazione. C'è solo da pagare lo scotto.

Quanto ai francesi ed al sig. Quando abbiamo perso ai rigori contro il Brasile nel 94, ricordo solo le lacrime di Franco Baresi. E sono orgoglioso di questa squadra che ha dimostrato come il calcio vero è quello degli atleti, non dei dirigenti. Per l'Italia il ministro degli Esteri Massimo D'Alema ha affermato che l'Unione prepara "anche in vista del G8" una iniziativa per fermare la spirale della violenza.

Questo è il modo in cui tutta la comunità internazionale guarda alla situazione" ha aggiunto D'Alema. Al minsitro degli Esteri gli fa eco il presidente della Camera fausto Bertinotti che ha dichiarato: L'Europa "come nessun altro sa che la soluzione è solo in due popoli e due Stati, Israele e Palestina.

Effettivamente "Zizou" sembra gay, e Materazzi deve essersi sentito in imbarazzo all'offerta della maglietta nello spogliatoio, rispondendo con un virile "preferirei tua sorella". Zizou la prende proprio male quando lo rifiutano Riguardo il gesto di Zidane ai mondiali, vorrei soltanto sottolineare due cose fondametali: Penso che a questo punto dovremmo essere un po più orgogliosi di essere italiani e trasmettere questo orgoglio ai Paesi che ci sopportano come il fumo negli occhi.

Vogliono far passare Zidan come vittima!!! Ma lui è abituato a questi gesti!!!! A Totti all'Europeo l'hanno fatto nero, mentre Zidan Che lo andasse a spiegare ai ragazzini che lo vedono come idolo!!!! Spero che qualcuno della nostra disastrata federazione riuscirà a tutelare Matrix e la nostra Nazione, visto che lo svizzero Blatter non si è degnato neanche di consegnare la coppa a Cannavaro!!! Lui è il Presidente della Fifa!!! Bene signori duri e puri sappiate che nel momento che scendete al compromesso la vostra purezza dovrebbe diventare per il vostro olfatto fino leggermente puzzolente!

Una Minoranza che impone ad una maggioranza il suo volere.. Incollo da sito ufficiale della FIFA. Alla fine un bell'indirizzo mail Sempre migliori gli altri As stated in a media release published on 11 July, FIFA will investigate the circumstances surrounding the incident in detail. As part of the process, Zinedine Zidane will be given the right to be heard by means of a written statement, which must be submitted by 18 July. Materazzi will subsequently be sent a copy of the statement so that he can respond to it.

The FIFA Disciplinary Committee is expected to reach a decision later that day, which will be announced in a media release. Ma non c'e' nessuno che sappia leggere il labbiale? Cossiga non doveva fare lo sciopero della parola? Ma non sta mai zitto e continua a dire tron.. Zidan è un santo non insulta mai gli avversari, non dà mai testate, non calpesta mai gli avversari, la fatto solo per 10 anni. La Fifa è una vergogna Blatter è il capo della cupola mondiale, che dà l'accontentino ai suoi leccapiedi Platini e Pele.

Retrocessione con penalizzazione per Juventus circa 20 punti , Lazio 6 o 7 punti e Fiorentina 6 o 7 punti , mentre i rossoneri resterebbero nella massima serie, ma con una penalizzazione che li escluda dalle coppe europee nella prossima stagione.

Primarie dei cittadini di Beppe Grillo a Palazzo Chigi: In 1 anno e 4 mesi è successo che su Cara Manuela finalmente parole che sembrano acqua ghiacciata nel deserto sotto il sole. Non ne posso piu'. Perfino Repubblica in questi giorni sembrava un giornale del ventennio. Il calcio mi e' sempre stato indifferente e leggermente antipatico: Bella quella allusione di qualcuno che Zidane potrebbe essere gay e per questo quell'altro li', come si chiama, ha virilmente ribadito il suo gusto per la Santa Patonza.

Maschi del mediterraneo unitevi e munitevi di metri per vedere chi misura di piu'. Alla faccia di trent'anni di battaglie femministe. Il Codacons chiede la revoca della licenza ai taxi che bloccano le città italiane. Zidane è stato il più grande talento calcistico degli ultimi 15 anni, ma non ha mai avuto il self control necessario per controllare le sue reazioni.

No i francesi non si considerano un popolo molto patriotico e non sono molto razzisti nei confronti degli extra-comunitari! Non è un popolo borioso e pieno di spocchia ;- , ancora illuso di poter vantare la propria "grandeur"!

Partita finita e noi campioni. Ne avete montato un caso, aiutati anche dai tedeschi che vorrebbero ci venisse revocata la coppa. Ieri sul sito ufficiale di quel "gentiluomo" di zidane leggevo i commenti di bambini di 9 anni che lo ammirano per il suo gesto, maestri di scuola elementare che lo acclamano come esempio per i loro scolari.

E tengo a precisare non come esempio negativo! Il vostro presidente che lo innalza ad eroe! E purtroppo anche qualche deficente di nostro politico, che chiede scusa per il comportamento razzista, senza neppure sapere con che frase materazzi ha apostrofato zidane, al presidente algerino! Forse noi italiani non siamo il popolo migliore del mondo, ma non ce ne vantiamo, ma di sicuro voi francesi con il vostro comportamento di giustificazione verso un gesto di violenza gratuita, state gettando la maschera e vi state mostrando per quel che siete realmente.

Un popolo che non sa' perdere e che mette la propria "grandeaur" al di sopra di tutto. Aggiungici che è pure partita qualche scusa non dovuta, ndr dall'italia e nessun pentimento dalla francia Cara Francesca, quando dici che: Pensavo che Zidane poteva in qualche modo essere compreso per aver commesso quel gesto negativo, ma siccome Zidane ha provocato anche Materassi dicendogli "non mi stringere te lo do dopo la partita" allora mi sembra che Materassi non abbia tanta colpa.

Per quanto riguarda la guerra in Libano è chuiaro che hanno iniziato gli Hezbolla, ma il territorio dove loro hanno sconfinato probabilmente i passato apparteneva agli arabi palestinesi e libanesi per cui il problema è sempre quello che gli isdraeliani dsi devono ritirare entro i confini del cosa che non vogliono fare. Il Presidente del Milan Silvio Berlusconi: Magiste sull'orlo del fallimento, Anna Falchi con una nuova fiamma.

Banchiere rapito, visto l'ultima volta alla sede dell'Opus Dei a Milano. Installata una webcam sul Ponte dei Frati Neri a Londra Se lo sport è visto come sana competizione si! Si gioca sempre per vincere perchè questo ti fa dare tutto quello che puoi sul campo e alla fine dei giochi anche se hai perso lo accetti serenamente perchè sai in coscienza che hai dato tutto.

Con il vero principio dello sport vincitori e vinti si congratulano e si confortano l'un l'altro. E con voi tutta la federazione internazionale. Zidane ha fatto bene a mandare al tappeto quel facinoroso di Materazzi il quale per anni ha intossicato e continuerà a farlo, il nostro campionato con gesti e atteggiamenti a dir poco riprovevoli.

Da vedere e rivedere. Caro Beppe, inutile fare proclami tanto è evidente che materazzi e zidane si farebbero battere in maturità da un'intera classe della terza elementare. Il testo su Materazzi mi ha ovviamente divertito. Queste due lettere, poi, sono la tredicesima e la quattordicesima della frase.

Abbiamo parlato della Via Crucis, prima, con riferimento alla presenza di una scala in molte delle sue stazioni. Vediamo, ora, le altre, che offrono altrettanti spunti interessanti. Nella settima stazione, sullo sfondo, si vede una porta la quale, secondo alcuni, si apre sulla torre Amidala. Molti sono i punti di contatto con la massoneria francese: Nelle stazioni undici e tredici torna il particolare della scala, come nel sogno di Giacobbe.

Ora, nei Vangeli non si fa riferimento al fatto che Gesù fosse stato condotto su monte della crocifissione di notte; piuttosto, cala la notte dopo la morte di Cristo.

Nella stazione quattordici assistiamo al trasporto notturno di un corpo da parte di quelli che sembrano essere Nicodemo e Giuseppe di Arimatea in compagnia di Maria Maddalena e Maria Vergine. Quello che, al contrario, deve far riflettere, è il fatto che la ferita sul fianco dal quale sarebbe uscito sangue misto ad acqua sia a sinistra e non a destra, come la tradizione delle Sacre Scritture suggerisce.

Insomma, la stazione XIV potrebbe rappresentare la mistificazione del miracolo della Resurrezione ad opera di Giuseppe di Arimatea e Nicodemo. Tale rappresentazione potrebbe essere segnale del fatto che, effettivamente, Bérenger Saunière avesse trovato il sepolcro di Gesù in quel di Rennes. Ognuno di noi, cristiano o no, cerchi la risposta dentro di sé. Innanzitutto, un particolare che colpisce è il fatto che tutte le statue abbiano lo sguardo rivolto verso destra.

La presenza di un Bambino Gesù in braccio ad ogni genitore ha valore di rafforzare la santità dei due personaggi. Oltre alla Sacra Famiglia, troviamo le statue di sei santi: Molti hanno voluto vedere, nella collocazione delle statue, qualche messaggio nascosto: Tale M, poi, comparirebbe proprio sotto la statua della Maria Maddalena, che sorregge, in una mano, un calice. Tale raffigurazione non deve stupire. Infatti, il Calice di Cristo, dopo la crocifissione e prima che a Giuseppe di Arimatea, fu affidato proprio alla Maddalena.

Il 17 gennaio, S. Antonio, un raggio di sole colpisce la statua del santo. Qual è la fonte da cui Stublein aveva tratto la notizia per il suo volume?

Una fonte certamente antecedente al Abbiamo detto, in precedenza, di come Saunière abbia lasciato una copia delle tre pergamene a Hoffet. Ecco il testo trad. La pietra tombale di Sigibert IV figura nel libro di Stublein, edizione di Limoux del , e si trovava nella chiesa Santa Maddalena di Rennes Le Château , oggi è al museo delle lapidi di Carcassonne.

Il Vostro Castello è dunque doppiamente storico! Vi preghiamo Caro Signore di ricevere i nostri sentimenti più devoti. Analizziamo ora la lapide della nobildonna. La domanda fondamentale che dobbiamo porci, in conclusone, è questa: Secondo alcuni un tesoro, ma quale?

Quello dei Cavalieri Templari? Quello della corona francese, come sostiene Corbu? Forse Saunière cercava nientemeno che il Santo Graal? Oppure Saunière stava cercando ed aveva trovato la tomba di Gesù, che, secondo una teoria in grado di sconvolgere tutte le fondamenta del Cristianesimo, non sarebbe morto sulla Croce ma, ancora vivo, si sarebbe trasferito in Francia, vicino a Rennes, con Maria Maddalena, dalla quale avrebbe avuto un figlio?

Oppure, come sostengono alcuni, Saunière avrebbe trovato un luogo di culto segreto nelle decorazioni della chiesa vi sono molti simboli rosacruciani? Tali legami con i Rosacroce sono suffragati da un particolare interessante: La teoria più suggestiva ed accreditata ipotizza che Saunière abbia trovato il tesoro dei Visigoti: Chi potrà mai tirarci veramente fuori??

Forse il Grillo ha cambiato registro vista l'aria che tirava qui sul blog dopo il post del 10 luglio! Era stato semplicemente massacrato per tutta la partita. Chiunque tu sia, grazie per il commento più semplice e intelligente che ho letto sul blog.

Parola di ex-ammiratore di Zidane, e sottolineo fortemente ex, purtroppo. Io vivo all'estero per buona parte dell'anno.

Durante i mondiali ho potuto constatare che, soprattutto in Europa, ci amano in pochi. Raramente ho trovato qualcuno che dicesse In Germania, in Francia ed in Inghilterra stiamo sulle balle a tutti. In Svizzera non ne parliamo, soprattutto in Ticino la parte italiana ci odiano. Naturalmente generalizzo per far passare il concetto Quando perde l'Italia la gente esce in auto a fare i caroselli, e gli italiani contraccambiano alla prima occasione Non ci possono vedere soprattutto i paesi confinanti, secondo il vecchio motto "il nemico è sempre quello più vicino".

Poi, di questi tempi rosicano ancora di più. Date le ultime vicende calcistiche, pensavano che fossimo morti, invece nonostante tutto ci siamo pappati la coppa del mondo. Domenica, in Svizzera ed in Germania,aspettavano tutti la vittoria della Francia. Invece sappiamo come è andata. Risicano eccome se risicano. Per quanto riguarda il caso Zidane, è tutto paradossale. Quando c'è stato lo sputo di Totti, oppure la gomitata di Tassotti, non ci hanno fatto sconti.

Non hanno guardato le circostanze I soliti italiani scorretti dicevano I colpevoli si presero 4 o 5 giornate, con tanto di cazziatone. Prendiamo invece il caso del tedesco Flick? Zidane invece che ha dato una violenta testata da bestia a Matrix, riceve il premio come miglior giocatore e tutte le attenuanti del caso. C'è chi dice che tutto questo è solo un gioco. A me sembra tutto tranne che un gioco. Non ci odiano solo i paesi confinanti, ma i molti di piu' Sîamo odiatissimi, e poi veneriamo giocatori stranieri che giocano nel nostro calcio!!!

Se le dichiarazioni di Zidane sulle presunte provocazioni subite da Materazzi dovessero essere ritenute credibili dalla commissione disciplinare della Fifa, infatti, l'azzurro rischierebbe diverse giornate di squalifica. I due calciatori, Materazzi domani e Zidane il 20 luglio, dovranno presentarsi davanti alla commissione disciplinare della Fifa, presieduta dallo svizzero Marcel Mathier, che il prossimo 20 luglio a Zurigo emettera' la sua sentenza.

La commissione, per prendere la sua decisione, si basera' esclusivamente sul codice disciplinare 90 pagine della Fifa, in cui un intero capitolo e' dedicato proprio all'onorabilita' e al razzismo.

MA avete visto Macellazzi che mentre aveva la testa contro il prato apriva l'occhio in mezzo all'erbetta e appena si accorgeva che l'arbitro lo stava guardando lo richiudeva e piangeva come un vitello?

Che brutta figura, poi Zidane ha esagerato Sarebbe meglio vedere dei giocatori, nè attori nè pugili. Almeno uno che lo fa notare. La commedia all'italiana deve finire. Non ti preoccupare per quelli che ti criticherebbero! Non me ne intendo di calcio Non sono italiana ne francese , ma ho tifato per l'Italia.

E mi dispacie che un finale di mondiale sia ridotto a un fatto di cronaca. Un fatto di cronaca che, da quanto sto leggendo, si sta addirittura trasformando in contenzioso politico. Forse il silenzio stampa sarebbe l'unica risposta adequata. Devo dire che in realtà appena terminata la finale non sono riuscito ad esultare come pensavo , forse mi sarebbe piaciuto di più vincere la partita mostrando superiorità nei 90 regolamentari ma questo giusto per un vezzo da perfezionista rompi palle quale riconosco di essere.

In realtà ho pensato che avrei compreso meglio quanto successo nei giorni seguenti e quindi l'ho buttata in baldoria senza tanti pensieri. Ora devo dire che la questione Zidane e il conseguente rodimento nazional popolare francese e soprattutto i commenti tedeschi con assurda richiesta di restituzione coppa invece mi hanno fatto recuperare in un solo momento tutto l'entusiasmo e adesso posso dire che veramente STO GODENDO!!!!

Grillo se ne e' venuto con 'sta cosa dell'odio al calcio, poi quest'altra del Forza Ghana e finisce poi per santificare un nazionale, diventando un piccolo Mussolini-versione-blogger!!!!!!! E intanto caro Grillo non mi stai parlando di questi verdi-comunisti-rifondini che sulla questione Afghanistan, per farsi regalare qualche poltroncina in qualche nuova commissione speciale ad hoc, sono disposti a far tornare Berlusconi al governo Caro Beppe Grillo, ma non avevi detto di tifare Ghana alla prima partita dei mondiali?

E adesso prendi le difese della nostra squadra e attacchi quasi i francesi e gli inglesi. I francesi gli inglesi e gli italiani sono meglio di Zidane , non rispondiamo alle provocazioni di un ragazzo di 30 anni che ha sempre avuto i nervi fragili non e' la prima volta che Zidane fa questi falli di reazione.

Zidane durante la partita e caduto ed ha fatto cenno all'allenatore che voleva uscire. Era evidente che non ce la faceva piu'. Ha fatto la cazzata ed è uscito Davvero, il mondo è proprio alla rovescia!!! Ora vengono fuori con un processo a Materazzi, perchè vogliono scoprire cosa ha detto! Perchè ora la colpa non è di chi fa il fallo, ma di chi lo subisce, cose che "rasentono l'assurdo", mi sembra che la Fifa e i francesi vivono su un altro mondo, perchè a mia memoria non ho mai visto niente del genere: Per gli altri non rimane altro che aspettare il - se ci arrivano!

Primarie dei cittadini di Beppe Grillo a Palazzo Chigi: In 1 anno e 4 mesi è successo che su Vedo che posti e riposti lo stesso messaggio Ciao Giovanni, sono momentaneamente affetta da nausea da ipocrisia Diciamo che, il fatto di essere stato "arruolato" nelle "file" di una delle squadre che rischia la sicura retrocessione per ovvi demeriti sportivi e l'ancora più ovvia recidività del personaggio, che tra parentesi non ha mai "brillato" per la sua condotta sul campo da gioco, dovrebbero rendere Zidane degno di essere creduto e quindi innalzato come "difensore dei giusti"???

A parte la sua poco professionale ultima reazione, io credo, invece, che lo stesso abbia lasciato il calcio dando proprio l'immagine che lo ritrae perfettamente nelle vesti di "sportivo della domenica". Colgo l'occasione per scusarmi pubblicamente con Materazzi, a nome del Popolo Italiano, per il deprecabile intervento del sig. Francesco Cossiga che disconosco come ex Presidente della Repubblica.

Dov'era il Cossiga durante la partita??? Come fà ad essere sicuro dell'entità delle parole dette sul campo??? Se è un filo-francese, allora, che si dimetta, se ne ha il coraggio, da rappresentante del nostro Paese. L'italietta sta dando il meglio di sè come sempre Proviamo ad isolare il caso dal nome dei suoi protagonisti. Ne viene fuori che il signor A. Di offese, anche molto più gravi, in campo se ne sentono di peggiori, persino minacce di morte. Se Materazzi avesse dato una testata a Zidane, nessuno si sarebbe chiesto il perchè, sarebbe tutto finito a "Materazzi ha ingenuamente risposto, come suo solito, a una provocazione".

Troppi soldi intorno a Zidane, per farlo passare come un iracondio ingenuotto, troppo facile attaccare Materazzi per aver fatto una cosa che fa la metà dei calciatori ad ogni partita, solo perchè ha la fama di cattivo.

Chiedo al ministro Mastella un'amnistia per Zidane, ergastolo per Materazzi, restituzione della coppa del mondo ai francesi, nonchè la cessione del colosseo per danni morali Oscar Wilde, uno che di palle se ne intendeva, diceva nel suo De Profundis: Ma è la prima volta che fioccano offese in campo? Mi meraviglia che uno come te anzichè occuparsi dello scandalo sismi con quello che si legge www.

Dovrebbe iniziare a picconarsi i suoi di coglioni. Se li trova da qualche parte la' sotto. La Fallaci aveva ragione. Lo stereotipo del terrorista non è italiano. Ecco come da una stupida partita di calcio si passa al razzismo. Prima di andare a dire agli altri che sono violenti e terroristi sarebbe meglio guardare noi stessi e nno fare i patrioti solo quando vinciamo una partita ai rigori.

Gente come rappresenta un pericolo serio per la convivenza pacifica perchè la Fallaci aveva ragione di denunciare uno stato di integralismo dannoso ma l'ha fatto nei peggiori dei modi e lei nè è la prova! Questa presa di posizione contro Cossiga non sarà mica dovuta al mancato appoggio al governo Prodi, che il mitico ex-presidente sardo sta continuamente denigrando? Zidane come chiunque pratichi un'attività agonistica o anche solo tiri due calci al pallone in cortile, ha detto e si è sentito dire qualsiasi cosa, ci mancherebbe!

Quindi il problema non si pone. Non è che ci si è presi tutto il tempo per trovare la frase che facesse più effetto sulla gente? Ma davvero avevamo bisogno di un post su questo argomento? Dovevi proprio anche tu, caro Beppe, invischiarti in queste discussioni? Non bastano le tv e i giornali inondati di banalità?

E un posto nel mondo in cui si possa non leggere più né di Materazzi né di Zidane né di come scelgono di esprimersi tra insulti e gesti? Un po' di pietà. E' ovvio che tutto questo nulla avrebbe tolto alla gravità del gesto di Zidane.

Mondiale o non Mondiale gli atti di violenza non vanno in nessun modo e in nessun caso mai giustificati E poi scusate l'arroganza, si ritrova l'identità Nazionale solo quando 11 miliardari vincono una partita di pallone?? Inchiesta della fifa per quello che ha detto Materazzi a Zidane?????????? A me il mondo sembra alla rovescia un giocatore tira una testata violentissima e si apre un inchiesta per capire la causa di questo gesto sconsiderato e ingiustificabile.

Vergogna sono disgustato per Totti ci fu un processo infinito per Zidane pallone d'oro dei mondiali assurdo,come si vede che noi italiani non contiamo un cacchio per Blatter,e la nostra federazione che fa? Le palle che vorrebbe avere la madre di Zidane da Materazzi, Gallas che vuole picchiare il nostro campione del mondo, e arrivato il momento di dire BASTA!!!!!

Da anni sento parlare di azioni della polizia per arginare la "violenza negli stadi"! Manganellate e notti in prigione per i ragazzi-vandali! Cio' che ha fatto Zidane è stata pura violenza nello stadio Sono esplosi sette treni quasi contemporaneamente, morte duecento persone in un attentato a civili.

Il giorno dopo tutte le prime pagine dei quoditiani nazionali continuavano ad aprire con la 'vittoria' dell'Italia Orgoglio di essere italiani, ma dopo tutto sono solo esteri, si dai, cosa ci importa, non è mica successo a londra, continuiamo a festeggiare l'italia Hai proprio ragione, ho pensato la stessa cosa, ma secondo me il vero problema è che erano indiani, mica europei o americani.

Comunque stanno anche già cercando di strumentalizzare la cosa. Vorrei solamente dire che non tutti gli italiani che giocano a calcio dalle serie minori alla serie A hanno bisogno di cosi' tante palle come quelle di Materazzi per affrontare Zidane.

Un avversario piu' forte lo si puo' affrontare anche senza questi mezzucci da terza categoria ma semplicemente dando il massimo di quello che si ha. Probabilmente non ha fatto caso a quello che è successo il tuo cervello contuso E' ormai da tempo che nel mondo dei Vip vicino alle telecamere NON esiste più il giusto o lo sbagliato.

A mio giudizio, chi non presta attenzione, ma pensa a fare goal è il vero "superiore". Devono tacere tutti coloro che denigrano la nostra nazione.

La testata di Zidane è di una violenza inaudita e meglio che qualcuno gli chiuda quella bocca!!! Ha anche il coraggio di non chiedere scusa!!!!

E' vergognoso come in questo paese non ci sia un esponente politico che abbia le palle di zittire i francesi. Ne la Francia ne la Germania ci amano? Bene ma non si devono permettere di parlare male senza che nessuno gli dica qualcosa. Noi siamo i campioni del mondo e a loro non gli sta bene? Sono affari loro ma addirittura chiamarci pidocchi mafiosi provocatori razzisti.

Mi sembra che siano andati un po' sopra le righe. La colpa cmq è la nostra, gia siamo divisi all'interno figuriamoci se ribbattiamo a che ci offende dall'estero.

Cossiga non mi rappresenta, non deve permettersi di scusarsi a nome mio con Chirac e non deve accusare di razzismo Materazzi se non conosce i fatti. Quando ho sentito alla radio la notizia ero in macchina.. Non ci scandalizziamo neanche noi donne Ma chi ti crede! A raccontar balle e a rivoltare la frittata, i nostri cugini sono dei fenomeni, non riescono a perdere con onore, la qual cosa farebbe grande e degno di rispetto l'avversario.

Purtroppo anche la politica, vedi Chirac, si coccola questi pseudocampioni che quando perdono la testa, la gettano addosso agli altri; hanno o non hanno inventato la ghigliottina?

Zidane è un delinquente recidivo. E un'altra bella capocciata la diede con l'onorevole maglia della Vecchia Signora Un uomo di sport deve esserlo in ogni senso. Durante le partite si mandano a dare via il c.. Se ogni volta ci dovesse essere una reazione giocherebbero sempre in 3 o 4. Quindi, anche se non e' proprio il massimo della simpatia ed e' un soggetto MOLTO falloso, assolvo Materazzi qualsiasi cosa abbia detto.

Non e' questo il punto. Lo sapete quante se ne dicono i giocatori in campo dai campetti di periferia fino alla serie A????

Comunque sia, Zidane ha sbagliato a reagire in quelo modo, qualsiasi cosa gli sia stata detta. SE e' stato insultato,lui o i suoi parenti, e' una nota negativa nei confronti di chi lo ha e lo continua ad insultare stupidamente, inutilmente, scioccamente.

Che pena i francesi. Poveretti rispettiamo il loro dolore e facciamo finta di non sentire quello che scoreggiano i loro deretani in queste ore. Perchè cos'ha fatto il tuo governo di destra quando hanno crocifisso Totti per uno sputo?

Ma impara a tacere che ogni tanto ti fa bene In campo si danno e si prendono, volano un sacco di paroline e non tutte propriamente gentili e nobili. Perfino l'arbitro in genere non si astiene dal tirare qualche "madonna" quando necessario. Non è certo una giustificazione per carità, ma se tutti dovessero fare come Zizou le partite finirebbero coi soli portieri in campo!!! Con tutto quello che si dicono! Possibile che i giornalisti pur di fare notizia cerchino di propinarci tutto e il contrario di tutto?????

Se non vado errato quattro anni fa Totti fu sospeso per alcune giornate per avere sputato in faccia ad un giocatore della squadra opposta,si badi bene,un atto riprovevole,ma non mi pare che si sia andati ad analizzare le cause,si e'punito solo l'effetto.

Nel caso Zisane-Materazzi si va a cercare la causa. Zidane ha sbagliato, punto!!!!!!!!!. Ha rovinato con una bella macchia nera la sua carriera meravigliosa. Forse e' diventato sensibile alle offese solo ora,beh invecchiando capita Io toglierei il pallone d'oro aquesto esempio di equilibrio sportivita' e correttezza. Meno male che ha finito Peccato per Lui,chi sbaglia paga.

A proposito oggi un altro automobilista mi ha urlato che mia sorella e' una zoccola,allora io prendendo l'esempio da questo campione ho tamponato la sua auto e ho spaccato il suo parabrezza.

A Poulsen che aveva rotto le palle tutta la partita non gli è stato fatto nulla. Chi ha giocato a calcio sa che cosa si dice all'avversario per farlo incazzare. Le sorelle e le madri sono sulla bocca di tutti. Forse Materazzi gli ha detto veramente di andare all'Inter con sua sorella e sua madre e Ad un passo dalla terza guerra mondiale???

Per questo motivo, non abbiamo potuto consegnare alla Camera dei Deputati le firme raccolte. Ieri, 11 luglio, si è svolto il previsto incontro tra il Ministro delle Comunicazioni Onorevole Paolo Gentiloni ed una rappresentanza del nostro comitato. Il nostro comitato intende mantenere attivo il sito web che ha avuto sino ad ora Sarà forse stata costruita tutta questa farsa proprio per raggiungere questo obiettivo?

Già non potevo vederli prima i francesi, figuriamoci adesso!! BRAVO hai proprio azzeccato!!! Matrix 23 è un vero professionista della difesa è cresciuto nel mondo del calcio, ha degli ottimi piedi e applica tutte le tecniche calcistiche alla perfezione Caro Beppe, Mi ha decisamente stupito questo tuo post. Non lo odio come sport, ma odio quello che anche tu hai descritto in un post di giugno se non ricordo male , cioè gli sponsor, le scelte politiche ma sopratutto il fatto che per alcuni questo "sport" è una ragione di vita.

Conosco chi ha votato Truffolo mi approprio della tua definizione solo perchè presidente della sua squadra di calcio. Come mi sembra un'esagerazione fare di un "litigio" tra due atleti una faccenda di stato Non è questo l'informazione che voglio, e non è questo quello che intendo io per sport. Non che la cosa abbia portata nazionale. Vi sono problemi ben più importanti di una vittoria al campionato mondiale di calcio o dell'onorabilità di un indubbio campione qual'è stato Zidane.

Ma è bene tener presente che non è stata certo la prima volta che Zizou abbia usato violenza durante una partita importante della sua nazionale, procurandosi una doverosa espulsione. La verità è che anche Zidane è un uomo e che, messo sotto pressione dai mass media francesi, ha perso la testa.

Ennesima lezione di stile Zidane avrebbe fatto meglio ad ammettere che era stressato ed ha sbagliato Allora povero Totti che per uno sputo è stato crocifisso Come detto in precedenza chiunque abbia tirato due calci ad un pallone sa benissimo che in campo ci si dice di tutto e di più ma sa anche che tutto rimane nel rettangolo di gioco e quando l'arbitro fischia la fine ci si stringe la mano e amici come prima.

Quello che mi meraviglia è tutto il clamore che una cosa del genere sta suscitando e gli interventi a riguardo fatti da chiunque figuriamoci se Zeman si lasciava scappare l'occasione per dire la sua. Una domanda a parti invertite i nostri amici della FIFA e i francesi come si sarebbero comportati?

La risposta è una sola: I francesi non sanno perdere. Quando Totti ha sputazzato in faccia al danese, e' stato massacrato da tutti, ha dovuto scusarsi pubblicamente e a nessuno è venuto in mente di chiedere cosa avesse detto o fatto il danese.

In questo caso siamo quasi al punto che prima o poi ci chiederanno di restituire la coppa qualche giornale tedesco ci sta già provando! Meno male che c'è chi fuori dall'Italia prende in giro Zinedine Zidane tutti i giorni David Letterman - Late Show , e chi scrive incredibilmente a nostro favore: Di quel Beppe Grillo cos'è rimasto!??!

Una persona che prima ha tifato Ghana, poi ora parla di Materazzi Questa si chiama incoerenza. Seguo il calcio e amo il calcio ma, comprendo chi non ama questo sport. Non sopporto invece le persone che prima si dichiarano non interessate, stufe e poi ne parlano. Lo sputo di Totti e la testata di Zidane avrebbero dovuto e dovrebbero avere delle sanzioni esemplari, se non altro per far capire anche ai giovani che aspirano a imitare le loro gesta sportive che non è permesso a NESSUNO oltrepassare certi limiti di comportamento.

Ma mi viene un'altra riflessione da sottoporre agli xenofobi nostrani. Un caro saluto a tutti e Oh ma che quello piglia per i fondelli si vede da chilometri Se fanno qualcosa a Materazzi allora pretendo che si faccia qualcosa per l'espulsione di Totti agli europei Il fatto è che i francesi rosicano "perchè le palle ancora gli girano" A proposito i francesi farebbero bene a ringraziare pubblicamente l'Africa intera visto che gli ha permesso di partecipare ai mondiali e arrivare in finale.

I Campioni del mondo siamo noi A me piace molto la gente algerina, ho sempre avuto un feeling particolare ed è un vero peccato che Zidane sia diventato un perfetto francese. E lasciamo perdere i nazionalismi, altrimenti ci ritroviamo uguali a quelli che critichiamo, con la piccola differenza che loro sono la patria di Chauvin, e noi no.

Già siamo deboli come nazione, non abbiamo che una minima unità e quando questa ha la possibilità di rafforzarsi vittoria ai mondiali tutti si ribellano: Francesi, Tedeschi, Inglesi e persino alcuni politici ed esponenti Italiani! Disgraziato il Paese che ha bisogno di un marciume fetido come il calcio e il mondo che ci ruota attorno per sentirsi unito. E quelli come voi sono la tomba dell'Europa, italiani o francesi o tedeschi o spagnoli che siate.

Questo mondiale e' stato seguito da molti americani. Diciamo che nel bar dove vado io, ogni singolo americano ha seguito tutto. Don the Blackman mi ha fatto notare che la grande sconfitta dei mondiali del e' l'Europa. Mi ha chiesto se qualcuno ha detto qualcosa contro gli Argentini o i Brasiliani. Niente, nessuno europeo ha detto niente contro africani o sudamericani, pero' guarda che e' successo negli stati fondatori della UE: La Germania che ne dice di tutti i colori contro gli italiani, perde, ma non riconosce la vittoria italiana tanto e' vero che continuano a pubblicare sui giornali che loro sono i migliori.

Un italiano che provoca vergognosamente un cittadino francese perche' immigrato. Il cittadino francese con lo stesso vergognoso temperamento mena una capata al cittadino italiano che qualcuno del Nord Italia chiama terrone. Il presidente italiano non chiede spiegazioni al cittadino italiano. Il presidente francese elogia il cittadino francese. La mamma del cittadino francese vuole i testicoli serviti su di un piatto del cittadino italiano.

Mio figlio di sei anni preferisce la piscina al pallone.

: Film x francais streaming escort renne

GAY VIDEO GRATUIT VIVASTREET ARCACHON Branlette solo escorte noisy
Film erotique x escort torcy Fille nue amateur escort girl angoulême
Film x francais streaming escort renne Video de cul francaise escort girl nogent sur marne

Film x francais streaming escort renne -

Signori ci sono problemi più seri a cui pensare! Dario Dario Buzzoni Il comportamento di zidane dimostra la sua scarssissima apertura mentale forse la film x jeune escorts poitiers serviva Ma non è abile soltanto in questo: Ma le testate sono fuori da ogni schema!! Io mi ricordo un post su questo blog intitolato "Forza Ghana" o sbaglio??? Parola di ex-ammiratore di Zidane, e sottolineo fortemente ex, purtroppo.

Non apprezzo il comportamento di nessuno dei due ma alla fine l'Italia ha vinto i mondiali e questo scusate francesi brucia. A questo mondo esistono problemi molto più seri del caso Zidane.. Vorrei solo far presente di come, anche attraverso una partita di calcio, si vede il ruolo che l'Italia ha nel mondo.. I servi a disposizione degli Stati Uniti, Francia, Inghilterra e anche dei russi Le istituzioni non si devono abbassare a chiedere scusa ai francesi..

Se Materazzi chiede scusa a Zidane perdiamo la faccia davanti al mondo. A proposito di calcio: Non solo devono fare km per parcheggiare, ma devono pagare anche. In cambio di cosa? E' giusto che chiunque lo prenda a cazzotti quando si presenta in campo? In questo caso è successo in una finale del mondo, al calciatore più importate e una razione sotto gli occhi di miglioni di spettatori. Nell'intervista mi ricordava una nostra conoscenza, amico della gente povera ed era dispiaciuto per loro Si sottomette in silenzio alle discutibili polemiche e decisioni che vengono prese da personaggi decisamente interessati v.

E se questo avviene nel calcio che è uno dei "valori nazionali" ricordiamoci il famoso Decreto Salvacalcio" x il quale il governo del nano ha addirittura interrotto le ferie!!!! Zidane farebbe bene ad andare a Pamplona Certo non andrebbero nemmeno fatti insulti agli avversari, ma ormai sono entrati negli usi e nei costumi di tutti, finanche sui campi di periferia e di certo nessuno si scandalizza piu'. Se questo mondiale ha portato un po di aggregazione e di spirito nazionale ben venga, ne abbiamo tanto bisogno, non vedo perchè Beppe debba ignorarlo.

Caro Piero, ti ringrazio davvero. Anch'io ho indugiato a commetntare su un argomento assolutamente irrilevante a fronte di una possibile nuova guerra. Me ne scuso, con te e con gli altri utenti. Per me, gesto di guerra è la provocazione gratuita e malevola, non la reazione ad essa, soprattutto se chi provoca sa a priori che una eventuale reazione fisica dell'offeso, lo porta alla autodistruzione.

Qualche decina delle persone che hanno reagito sono infatti morte. Leggi e documentati di più, prima di parlare. Io mi preoccupo di più che esista gente come te che giustifica la violenza e gli assassini, che di Calderoli. Sai distinguere tra vita e morte????

E smettila di farlo tu. L'analisi non deve fermarsi al gesto violento, ma deve continuare anche fino alle cause di quel gesto. E poi credo che tu non abbia capito quello che ho scritto: Personalmente ti posso dire che io ho una regola personale: Infine pensaci un attimo: Che tristezza vedere tutta quella passione sprecata.. Provate a immaginare cosa succederebbe se alle manifestazioni, quelle importanti s'intenda, scendesse in piazza la gente che è scesa la sera della finale.. Davvero saremmo in grado di cambiare le cose e di farci ascoltare.

Ma che ce frega no? Siamo campioni del Mondo!! Per 4 anni possiamo non pensare al fatto che questo Mondo sta diventando completamente folle..

E noi con Lui. Lo stress, l'importanza della situazione in oggetto, la consapevolezza di vivere qualcosa di importante,fanno si che vengano declassati a semplici peccati veniali, comportamenti che vissuti in altri contesti sarebbero da querela. Sono stato educato a non usare mai la violenza, ne fisica ne verbale. Mi hanno insegnato il rispetto del prossimo e delle altrui idee.

Ho sempre praticato sport, e mai mi è venuto in mente di aggredire un avversario. Che una società tenda a "normalizzare" comportamenti non solo biasimevoli, ma delinquenziali e borderline, è un inequivocabile sintomo di degrado civile e morale. Mi sembra lo stesso percorso che porta a sparere ad un uomo per un parcheggio o a stuprare una donna per noia.

Dopotutto, atleti di fama internazionale, ambasciatori di fairplay dalla visibilità universale, non si fanno scrupoli a sputare, diffamare, picchiare in mondovisione, spesso con il plauso dell'opinione pubblica. Bisogna sradicare questo malato concetto di "normalità" gistificato dalla situazione contingente. Ancora una volta ritorniamo sulla questione del PIL. Prima di tutto notiamo i recenti dati Istat sull'aumento della popolazione residente sia di "italiani" che di immigrati, i dati dicono che la popolazione sta aumentando di più di quanto aumenta il Pil.

Cioè stiamo realmente diventando sempre più poveri. Ridicolo anche aggrapparsi al calcio per ingrossare il prodotto interno lordo. Primo, perchè il merchandising legato alla nazionale chissà dove è prodotto, anche le magliette indossate dai calciatori forse le facevano all'estero.

Eppoi metà del mondo Nordamerica, Australia, India non è minimamente interessata al calcio; l'altra metà Sudamerica, Africa, Esteuropeo non ha un soldo per comprare i gadget "azzurri". Altra fesseria è la questione dell'evasione fiscale perché: In certe altre regioni la pressione fiscale è invece a tal punto elevata grazie alle tasse locali "federaliste", tipo Irap che se costringessero la gente a pagare tutte le imposte, almeno un terzo dei piccoli imprenditori e commercianti sarebbe forzato a chiudere bottega o a passare al nero totale.

Adesso manca solo, e noi supportiamo l'idea, che la finale del campionato del mondo di calcio venga rigiocata: Poiché le provocazioni razziali di Materazzi a Zidane hanno falsato la gara in un momento in cui la nazionale italiana non stava più in piedi. Veramente ci chiediamo come faccia a stare in piedi anche 'sto cavolo di stato italico! Mi sono vergognato, d'essere un tifoso di calcio, quando con mio figlio ho assistito alla scena della testata.

Caro Beppe, diffida di chi ti insulta per aver parlato di calcio; lo snobbismo è assai pericoloso; il sentirsi superiori o diversi per non parlare di calcio è demenziale; la vita è anche sport, calcio e divertimento Io mi domando dove sono finiti i campiomi che oltre a vincere sanno anche perdere??? Mi chiedo se per caso avesse vinto la Francia Ma invece abbiamo vinto noi, e ne sono enormemente contento,perche' non e' stato il mondiale del fair play, forse sul campo un po si,ma fuori c'erano solo provocazioni,forse sperando in qualche gesto estremo in campo da parte dei nostri che invece sono sempre Tu pensa a quel fascista bbbastardo di buffon e ricevere e a sua volta complimentarsi con Bertinotti.

Zidane ha commesso un grave errore! Si, la testata doveva dargliela in faccia a quel maiale che son 10 anni che insulta, picchia e provoca gli avversari. Come spesso accade i media stranieri ci martorizzano su ogni questione. Economia,politica ed ora anche lo sport, rappresentandoci in maniera caricaturale da repubblica delle banane. Siamo attaccati con vemenza e NON rispondiamo mai , appellandoci al "politically correct".

Der spiegel prima della partita ci salutava con un "Arrivederci Italia" e poi tutte le menate sulla pizza. Alla faccia di tutti i buoni propositi di far passare il calcio come collante tra i popoli, infatti ha dato esempio a tutti i bammbini e ragazzi che basta essere dei bravi giocatori per essere autorizzati a picchiare chiunque.

Il messaggio è chiaro Italia cialtrona puoi vincere anche sul campo ma agli occhi del mondo la tua coppa è di latta non d'oro. Hai ragione tutto caro Beppe , non abbiamo i coglioni per restituire pan per focaccia neppure con i nostri giornali.

Tiriamo fuori le palle almeno quando abbiamo ragione. Ma possibile che in Italia la maggioranza della gente stia sempre a parlare di calcio? Non sono appassionato di calcio, quello giocato dai professionisti, ma se non ricordo male anche Matterazzi tempo addietro un cazzotto in faccia lo aveva dato ad un giocatore italiano, quindi entrambi non sono nuovi a fatti del genere.

Se poi squalificassimo a vita tutti i giocatori violenti, come zidane, personalmente lo farei sia Matterazzi che Zidane sarebbero anni che non giocherebbero più tra i professionisti. Una unica cosa mi lascia sconcertato, che si sia arrivati ad un tale livello di squallore nel quale si da più valore al risultato che a come lo si ottiene. Il fine giustifica i mezzi. La sportività è un valore che oramai non ha più senso, l'onore, la dignità, meglio avere la coppa ed essere campioni del mondo.

Pessimo esempio per chi si affaccia alla vita. Gioco a pallone da quando avevo 2 anni, giusto il tempo per imparare a camminare. Avete idea di che cosa si possono dire i bambini di 7 anni in campo sulle rispettive madri, quando decidono di farsi una innocente partitella?

E'una festa di turpiloqui e invettive tra un cross ed una rimessa laterale. Poverino, Materazzi gli ha offeso la madre Credeva di partecipare al mondiale dei GEN??? Suvvia, che ci faccia il piacere, e che insieme ad i suoi amichetti, accetti la sconfitta Si, la testata doveva dargliela in faccia a quel maiale che è da 10 anni che picchia, provoca e insulta gli avversari! Ma dove era questa santa inquisizione quando Totti ha sputato al danese Polsen La differenza sta comunque nel voler passare, quando si ha evidenza di torto, dalla parte del giusto!!!!

E' distratto, poco istruito in effetti pur essendosi iscritto all'università non ha diploma di scuola superiore o il suo cuore non batte solo per Sederova ma anche per Forza Nuova o analoghi? Guarda i muscoli del capitano, tutti di plastica e di metano. Guardalo nella notte che viene, quanto sangue ha nelle vene.

E poi il capitano, se vuole, si leva l'ancora dai pantaloni e la getta nelle onde e chiama forte quando vuole qualcosa, c'è sempre uno che gli risponde. Questa nave fa duemila nodi, in mezzo ai ghiacci tropicali, ed ha un motore di un milione di cavalli che al posto degli zoccoli hanno le ali.

La nave è fulmine, torpedine, miccia, scintillante bellezza, fosforo e fantasia, molecole d'acciaio, pistone, rabbia, guerra lampo e poesia. In questa notte elettrica e veloce, in questa croce di Novecento, il futuro è una palla di cannone accesa e noi la stiamo quasi raggiungendo.

E il capitano disse al mozzo di bordo "Giovanotto, io non vedo niente. Smascherando cazzi e mazzi sporchi nel calcio magari alla gente vien voglia di risolvere altre cose, no?

Un passo alla volta, alle cose serie e più noiose per la stragrande maggioranza della gente ci si arriva passando per quelle meno importanti ma che destano maggiore interesse. Non mi sembra che questo blog sia pieno di calcio o di distrazioni di massa, anzi. Questo posto è diventato il mio tg personale ovviamente sempre mantenendo distacco critico. Probabilmente il caro Beppe ha notato quanti commenti sono stati lasciati sul precedente post "stop al razzismo" e che la maggior parte di essi riguardavano Zidane.

Se c'è un intrallazzo tra la FIFA e la Francia è importante segnalarlo anche perchè sta diventando una questione di "scontro ideologico tra nazioni europee" e questo non certo per colpa di Beppe. Poi cmq il post era ironico, è bello vedere che la gente commenta dai. Il pianto di Zizou come lo chiamano i suoi ammiratori è una pena. Il miliardario eroe degli oppressi dlle bainlieu che fa il poverino e dice di essere uomo d'onore minchia.

Sembra di essere su un altro pianeta. Semmai dovrebbe fare solo autocritica ed ammettere: Quello che gli ha detto Materazzi in Italia l'avrà sentito dire mille volte. A proposito poi dei giornalisti che sull'argomento stanno montando il caso; sarebbe bene che prima di dire delle belinate si andassero a leggere quello che pensa l'opinione pubblica francese sui siti delle testate d'oltralpe. Pochi sostengono Zidane e quei pochi lo fanno in virtù di una cattiva informazione. Tante altre cose più importanti..

Per dirne un paio Beppe se il tuo post era un indagine per vedere quanti talebani esistono in italia, non c'era la necessità, sappiamo quanti ne abbiamo nel paese sopprattutto quando vengono portati al pascolo dal potere mediatico-finanziario-politico, carichi di ebbrezza quasi da alcool e lsd. Il calcio in Italia non è uno Sport, è soltanto Wrestiling americano in versione italianizzata. Dove si costruiscono santini, immaginette e peones. Ripeto di nuovo dovevi inserire anche il Regolamento giuoco Calcio o inserire un link per trovarlo in internet, quanta gente pseudo sportiva pallonara ignorante: Regolamento giuoco calcio- Art.

Vorrei proprio sapere se il Regolamento del Calcio và bene solo quando stà bene ai nostri interessi. Se ci sono stati comportamenti che hanno violato le norme, la cronologia degli eventi certo non fà onore agli Italiani e allo sport italiano.

Piccole testine elettrizzate da dopamina!!!!!!!!! CARO BEPPE questa è l'ennesima occasione mancata x parlare di problemi che realmente ci toccano da vicino CARO BEPPE perchè non usi questo prezioso spazio e la visibilità che ti è concessa x parlare di qualcosa che interessi realmente alla gente, invece di buttarti anche tu nel calderone di una discussione sterile quanto inutile?!

Tutto cio' che e' successo tra Zidane e Materazzi e' la cosa piu' normale che ci possa essere durante una partita di calcio, anche a quei livelli: Cosa dovrebbero dire gli arbitri tutte le domeniche? Dovrebbero espellere tutto lo stadio? Suvvia, qui si sta cercando di far di tutta l'erba un fascio, cercando di infangare la vittoria dell'Italia con un'inquisizione che ha del ridicolo. Trovandomi a Londra da circa un anno, ho avuto l'occasione di leggere sia le opinioni pre-durante-post mondiale della stampa inglese, sia di percepire le impressioni della miriade di nazionalita' che coesistono in questa citta'.

Sapete a che conclusione sono giunto? Mi e' toccato subire pure i vari "spitters" sputatori e "divers" tuffatori Eravamo lo zimbello di tutti, insomma. Finche' ci saranno figli di P. Questo ci contraddistingue dagli altri. E se qualche volta mi sono sentito offeso per qualche parola di troppo, non ho sicuramente perso la testa soprattutto non l'ho schiantata contro il petto del mio avversario , ma da bravo italiano magari ho fatto sbollire gi animi o, se proprio non si poteva, ho aspettato il caro insultatore all'uscita del campo Qua stiamo uscendo da qualsiasi logica.

Il problema non è più un gesto antisportivo, antieducativo e brutto per una finale mondiale. La FIFA ha addirittura aperto un inchiesta Per concorso di colpa? I francesi chiaramente si attaccano ad ogni cosa, ci odiano e chi è stato un po' in francia lo potrà confermare. Zidane è stato la vergogna dei mondiali e la francia e Blatter si dovrebbero vergognare per le tesi che hanno sostenuto e che stanno tutt'ora sostenendo. Per riappacificare gli animi ho proposto una promozione per i francesi, insieme ad un mio amico, rivenditore di sanitari.

Premettendo che ci sono cose molto piu' importanti e serie di questa grossissima "stronzata" scusate il termine ,a ruoli invertiti cosa sarebbe successo? Ma tutti questi geni della FIFA hanno mai giocato a pallone? Dovrebbero saperlo che il gioco sta anche nel provocare l'avversario per cui se ne sentono di tutte e di piu'. Il povero zizou del resto non mi sembra una mammoletta.

Perche' invece non gli hanno fatto un esame delle urine vista la faccia spiritata che aveva? Non ci tradire anche tu. Con tutto il casino che abbiamo dobbaimo parlare per forza di calcio?

Si sa che e' tutto truccato. Non degenerare anche tu Sei una delle poche menti oneste ed intelligenti in Italia Parliamo dei finanziamenti di Gino Strada Da dove vengono? Far passare la testata di Zidane quale comportamento "normale", anzi giusto e onorevole, da parte di chi subisce quel tipo di offese fatte da Materazzi, è fuori da ogni più pallida idea di società civile ed avanzata.

Quel Zinedine è proprio un demente Ovvero come passare dalla ragione al torto. Come già qualcuno ha scritto, non penso che il difensore interista sia propriamente il meglio che il nostro paese possa esportare nonostante i grossi meriti calcistici che dopo quest'esperienza mondiale gli spettano di diritto e che non si potrà mai parlare a pieno di fair play se non si limita il turpiloquio e la provocazione.

Tuttavia quest'ultima regola per essere applicata deve esser prima e formalmente sancita come, per esempio, in questi mondiale è stato stabilito il rosso diretto per il gomito altoe , ormai da qualche anno, il fallo di reazione: Quindi il signor Zidane è parzialmente scusabile sotto l'aspetto morale, ma non sotto quello calcistico. Inutile che la FIFA cominci a fare milioni d'inchieste e che Zizou il lupo divenga agli occhi della critica mondiale il mansueto agnellino.

Che poi in Francia questo accada, non mi stupisce affatto: E vorreste avere questo tipo d'atteggiamento quasi sciovinistico pure voi? Be' io quando ho letto i vari commenti su questo blog, sono stato contento di riscontrare in molti di voi un 'oggettività spassionata nella stima del fatto brutto, tanto nella provocazione quanto nel suo compiersi finale.

Attaccarsi al nazionalitarismo per scaricare le mie colpe? Lo facessero dunque i francesi; cercare una verità obbiettiva dei fatti è molto più che arroccarsi dietro i diversi colori d'una bandiera. Fermo tutto questo, godo come una bestia per la conquista del mondiale e amo il mio paese oggi più che mai. Tutto questo a causa di un pallone? L'uomo è orientato alla ricerca della felicità: Un ultimo appello al Senato: Caro Beppe, apprezzo la tua ironia sul post odierno, ma non facciamo troppo i nazionalisti, cerchiamo di essere tutti più obbiettivi, Zidane è, e rimane il più bravo calciatore degli ultimi 15 anni, il "signor" Materazzi è un mezzo calciatore, che si è ritrovato a giocare in Nazionale solo perché Nesta si è infortunato e che nel corso della sua "carriera" si è macchiato di decine di episodi scorretti ed antisportivi.

Si è vero Zidane ha sbagliato. Ha sbagliato, a mio avviso, perché quella testata avrebbe dovuto dargliela tra i denti!!! Ma li hai visti i mondiali? Mi sa di no, perché Materazzi ha giocato da Dio e chiamare mezzo calciatore uno che si è fatto il mazzo e ha fatto 2 goal in un mondiale ricorda che è un difensore vuol dire non aver visto nulla Cari tutti, i vincitori si prendono la vittoria, i perdenti a casa a rodere.

Capita a tutti a turno. Cosí nello sport come nella vita. Dei due paesi ha preso la spocchia e l'arroganza. Ció che ha fatto é da denuncia penale, Materazzi da ammenda verbale. Sono un Italiano residente a Monaco Germania e vi assicuro che se Materazzi denunciasse alla Zidane per aggressione, nel giro die pochi mesi e non anni Zidane sarebbe condannato per aggressione.

La FIFA non mi sembra imparziale, ma cosí va il mondo. Uno che non lo era, per giocare si é dovuto convertire. Fate voi il conto. Ci sono Gli algerini, tunisini, marocchini, ecc. Uno su 5, come certe sorprese degli ovini kinder. Fra 10 anni UNO su 8. E come se tutti i giocatori della Nazionale azzurra fossero etiopi, somali o libici naturalizzati italiani perché giocano bene a calcio qualcosa di vagamente simile a Camoranesi che non canta nemmeno l'inno italiano.

Tutto il mondo se vuole puó anche Ma se parli di una nazione multietnica, dove i piu' bravi sono gli oriundi ed anche di colore, cosa c'e' di male? Lo stesso giocatore oriundo che ci ha estromesso nel loro mondiale, Trezeguet ci ha restituito il mal tolto. Non condivido il loro modo di gestire il caso Zidane, ma per il resto li ammiro, con tutta la loro arroganza, anno il coraggio di schierare anche giocatori oriundi di altri nazioni. Viva il Ghana e tutti i suoi abitanti.

Non ero simpatizzante di questa Italia all'inizio. Ma quello che sta succedendo ora mi fa veramente odiare i Francesi più di quanto li odiavo prima odio campanilistico ovviamente. E odio i giornalisti, non più solo quelli italiani ma anche quelli internazionali, ormai un'unica specie che arrivano a condannare un insulto supposto invece di una reazione fisica che potrebbe anche uccidere Materazzi ha un certo fisico, altre persone si troverebbero lo sterno fracassato per una testata del genere.

Una volta di più, Cossiga ha perso un'occasione x stare zitto. Ma come si fa ad andare a scusarsi x una cosa del genere? Caro zidane ma sei la stessa persona che si e' preso il pallone d'oro? Non sto a cercare i motivi che ti abbiano spinto a scrivere questo post, Beppe. Ti dico solo che non mi piace. Peccato, si è sprecata un'occasione per parlare di cose serie.

Sarà per un'altra volta. E' quello che volevo dire anche io attraverso il mio commento. Trovo semplicemente una perdita di tempo ragionare su alcuni tipi di questioni Caro Marco condivido in pieno. In fin dei conti è solo calcio, e con il calcio non riempio la pancia.

Speriamo che oltre ai mondiali si termini anche di parlare di mondiali. Prima del il calcio in TV era: Poi c'era la domenica sporchiva e il processo del lunedi.

Dribbling con tre quattro opinionisticommentatori. Telecronisti sempre accompagnati da commentatore. Numerose trasmissioni con 10, 12 ospiti che urlano, litigano ecc. Perchè non si propone di limitare, per la TV di stato, la cronaca al solo cronista? Dire che questo commento è riduttivo è fare un complimento. Non è solo calcio ma, a prescindere che piaccia o meno questo sport, è il fenomeno più diffuso a livello planetario, l'unico evento in grado di attirare l'attenzione uno o due miliardi di persone contemporaneamente.

Non è solo calcio Cossiga ha perso un'occasione per stare zitto, e Calderoli idem. E' per questo che anche Beppe se n'è occupato e sono perfettamente d'accordo con lui: Le botte e gli insulti in campo si prendono e si danno, sempre rimanendo all'interno di certi limiti: Ma vi rendete conto che questo teatrino iscenato da Israele che con la scusa di essere stata attaccata con missili katiuscia si possa permettere di IMPORRE il blocco aereo e navale ad un altro stato nazione dove 11 religioni da tempo convivono in pace!!

E come se domani la francia si svegli un giorno ed imponga all'Italia un blocco aereo e navale!. Chi ci dice che veramente gli husbollah abbiano bombardato Haifa. Chi ci dice cosa sia successo veramente. Perchè i nostri cronisti leccaculo dello stato ebraico stranamente tutti di razza ebraica, vedi Cohen Sky , Fiona non so cosa Stein La Stampa , fanno i cronisti di parte da Gerusalemme e dal confine del Libano con il loro modo scellerato e giustificativo di un simile attacco in Libano.

Dove è l'opinione pubblica internazionale, perchè nessun fa niente per fermare quest'attacco che potrebbe avere delle conseguenze catastrofiche. Gli israeliani di oggi non vengono tutti dai campi di sterminio nazisti. Quello che quel popolo ha subito è stato atroce. Ma ce la stanno mettendo tutta per andare in pari con la storia e ci stanno quesi riuscendo. Il muro lo hanno costruito, la terra altrui se la sono rubata, ora attaccano e bombardano una nazione come "legittima" rappresaglia al rapimento di due soldati.

La proporzione della ritorsione ricorda quella di kappler moltiplicata ulteriormente:. Gli israeliani di oggi assomigliano MOLTO ai loro aguzzini di ieri in una sorta di transfer diabolico. Gli israeliani di oggi sono in parte dei nazisti fanatici criminali assetati di sangue. Colpiscono per paura di non avere più nemici a giustificazione del loro comportamento.

A gli ebrei di tutto il mondo se, come credo, sono persone migliori dei fanatici che giudano questa nuova STRAGE, alzino la voce nei confronti degli assassini che si sono impadroniti dello stato che li dovrebbe rappresentare. Israele si è beccato non so quante risoluzioni dell'ONU mai rispttate. Capi di governo accusati di crimini di guerra come e peggio di tanti altri.

Avete rotto le palle Bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! Anche se non ho letto tutto per motivi di tempo, voglio solo dire due paroline: Ragazzi, invece di farle acacciare a materazzi le palle, cacciamole noi!

Siamo un popolo idiota, non siamo seri, siamo i furbi della situazione ed è per questo che tutti si permettono di aprire inchieste per quella baguette della sorella di zZidanne che non è la prima volta che perdel la testa per darla al costato del nostro difensore. Ma che diavolo facciamo: Perchè se al posto di un giocatore con il fisico di Materazzi ci fosse stata una persona normale credo che il gesto di Zidane avrebbe potuto causare la morte del malcapitato.

Il suo gesto è da codice penale e dovremmo imparare tutti a fare le dovute distinzioni sulla gravità di comportamento. Il brutto oltre ad essere la reazione di un campione è che non ci servono altre distrazioni per non pensare ai problemi che abbiamo in casa nostra. Cossiga che si scusa con i francesi è un segno di demenza senile, Calderoli che offende un popolo intero è segno solo di demenza.

Quello che intimamente pensiamo dei francesi teniamocelo per noi al bar e mobilitiamoci anche per altre cose oltre che per festeggiare una squadra di calcio Concludendo penso che quello che è successo sia un crollo psicofisico di una persona che a forza di interiorizzare alla fine è scoppiata nel peggiore dei modi, davanti a un miliardo e passa di persone e ha dato l'adito ai nemici della nostra nazionale che non hanno potuto rovinarci la festa come 4 anni fa di parlare ed avvelenare una vittoria conquistata sul campo questa volta con grande dignità grazie e scusate per il tempo che mi avete dedicato ghesio.

Si, sono fiero di essere italiano! NO, non sono fascista. NO, non sono comunista. NO, non sono leghista profondo sud. Ma sono molto fiero di essere italiano!! Lo sono da molto prima che l'Italia vincesse la coppa!! Chi non è fiero di esserlo faccia un favore Trovo che Zidane abbia compiuto un atto deprorevole,totalmente inscusabile a prescindere dalle offese ricevute da Materazzi.

In fin dei conti siamo allo stadio,è praticamente inevitabile che volino parole grosse ad ogni piè sospinto.. Se i francesi hanno finito la vaselina possono fare uso di qualsiasi altro unguento burro, olio ecc.

Metti una Mentos nella Diet Coke: Caro Beppe, questa volta mi deludi. Ti sei fatto coinvolgere dalla tamarrata di questa festa pagana che è il mondiale.

Miiii, Materazzi è sempre stato accusato di essere un macellaio e scorretto, adesso è santo perchè ha portato l'Italia, con tanto culo, a vincere. Non vorrei piu' sentir parlare di calcio per il resto dei miei giorni perchjè non è possibile che in un paese che si considera Europeo sono 5 giorni che il maggior quotidiano del paese dedica decine di pagine a questa megapoliticosportivofinanziario avvenimento.

Non fatemi ridere, sono i calciofili per primi che tra diverse città si spaccano la testa per cazzate. Poi ne fanno una in campo??? Deplorare e ignorare perchè sono cose poco importanti. A calcio si gioca a calcio, non a ci si insulta di più fino a scatenare reazioni violente con il fine di cercare il fallo.

Madri e sorelle vanno lasciate a casa. Se si è bravi si usino i piedi, non il turpiloquio, specialmente se fatto da cafoni ignoranti come materazzi. Io sono feli9ce che abbia vinto l'italia, ma non per questo difendo a priori i macellai che la disonorano. Io a Materazzi la testata gliela avrei tirata il faccia!! Zidane dovrebbe vergognarsi, guardare all'atteggiamento che hanno avuto Totti e De Rossi in situazioni analoghe e ringraziare il cielo che Materazzi non l'abbia denunciato per tentato omicidio, visto che con una testata simile il cuore potrebbe anche fermarsi Italiani, d'ora in poi quando andate all'estero se vi guardano con il solito atteggiamento sprezzante siate fieri di voi invece e ribattete che siamo i CAMPIONI DEL MONDO e che questo dimostra invece che siamo un paese altamente sviluppato e civile, dove per esempio offendere i familiari dell'avversario è considerato perfettamente normale.

Dopo quanto successo con Materazzi, bisognera prevedere una scorta nutrita per l'ex ministro Calderoli,sentito quanto detto sulla nazionale Francese Negri, Mussulmani e Comunisti , se lo vede l'ambasciatore Francese, altro che testata Ma che uomini piccoli ci propone la società moderna?!?

Ricordo da bambino quando, guardando in tv epiche sfide calcistiche, provassi rispetto misto ad ammirazione nei confronti di chi, nei limiti della legalità, era disposto a tutto per quella partita. Mi torna alla mente, ad esempio, la marcatura di Gentile contro il Brasile durante i mondiali dell'82 quando nella foga di un contrasto il brasiliano non ricordo se fosse Zico o Falcao Se ripenso a loro, ripenso a figure quasi mitologiche, calciatori che sembravano uomini!!!

Con la ridicola dichiarazione da tv moderna dei giorni scorsi il francesino Zidane ha dimostrato di somigliare più ad una velina che ad un uomo; ma forse è questo il piccolo spettacolo al quale i bambini di oggi vengono sottoposti. Non ho ancora figli quindi non so come mi comporterei, ma forse preferirei spiegare loro che nella vita qualche spintone e qualche litigata saranno costretti ad affrontarla.

Ma quando si renderanno conto di aver subito una sconfitta dovranno con orgoglio accettarla ed impegnarsi per rifarsi, ma non dovranno mai piagnucolare come checche!!! Se questo è il ridicolo spettacolo che la Fifa ci vuole proporre, se questo mondo non accetta sconfitte, se vogliono farci credere che sia più grave un insulto di una testata, beh!

Anche li c'è bisogno di uomini veri. La Fallaci aveva ragione. Lo stereotipo del terrorista non è italiano. Sei uno sfigato zidane come quel pamzone di Blatter Siete dei pagliacci e zidane è un uomo ke vale meno di zero!! Se vuoi invece farmi credere che dare una testata in una partita è un comportamento da far vedere come esempio a milioni di persone, ti avverto che non regge.

Materazzi ha fatto quello che tutti i difensori fanno in tutte le partite, Zidane ha fatto quello che aveva, già in passato fatto più di una volta, anche con giocatore a terra. Credo che un gesto più ignobile non possa esserci in una manifestazione sportiva.

Tu si che ti intendi di calcio Felice. Effettivamente Zidan è un bonaccione che ha tirato solo una decina di testate nella sua carriera ed ha camminato con i tacchetti sul petto di un giocatore caduto in terra Ciao ragazzi, Zidane è un pessimo esempio per tutto il mondo, difatti girano di già videogiochi con i suoi colpi di testa.

Sulla balla sugli insulti alle donne della sua famiglia avrei da dire che mi ricordano tanto i bambini pettegoli e dispettosi che per far dare un ceffone al compagnetto di scuola dicevano balle davanti ai suoi genitori Il comportamento di zidane dimostra la sua scarssissima apertura mentale forse la tesatata serviva Del resto ognuno di noi deve essere libero di fare le sue scelte e Scusa, ma perchè solo i giocatori italiani guadagnano miliardi?

Insomma gli spot delle scarpe li fanno i calciatori italiani? Non so se vi risulta ma Zidane è uomo immagine dell'Adidas, grande azienda di abbigliamento sportivo tedesca, grande finanziatrice di questo mondiale. Ora se il tuo uomo immagine fa una cosa del genere la sua "immagine" scade e tu non la puoi più usare per vendere scarpe.

Capito il giro di marketing?!? Poi mi chiedo se qualcuno che scrive abbia mai giocato a pallone in quei campetti improvvisati dove fra amici, ribadisco fra amici, ci si dice di tutto, poi si va a bere insieme. Un uomo che ha passato i trent'anni non è in grado di resistere ad una provocazione del genere!?!? Ma allora prendesse dei farmaci, andasse in analisi.

Credo che la cosa principale che non vada giù ai francesi e di aver perso un mondiale proprio contro di noi e soprattutto in questa maniera, dovendo subire una lezione di sportività da noi. Altra cosa, ma noi parliamo di nazionalismo da noi e tralasciamo lo sciovinismo francese, uomini che non hanno neanche accettato neanche la parola computer!?!?

Basta con il mito francese, sivuple! Caro Beppe Grillo e' da parecchi giorni che sul tuo blog, alcune persone dicono che tu eri a bordo del Britannia il 2 giugno , sarebbe davvero molto bello che tu facessi un post su questa questione smentendo o confermando ed argomentando questa vicenda, che pare ormai ti riguardi molto, anche perche' non posso pensare che sia una burla.

Ma non sono finiti i mondiali? Zidane non sarà mai Maradona è appena un buon giocatore solo che non ha la stoffa per essere un campione dato che non è un uomo, un uomo avrebbe accettato e non commentato il suo gesto da infame. Le provocazioni ne avrà ricevuto migliaia durante la sua carriera devo presumere che la testata era un ordine di Chirac? Forse le femmine di Zidane erano in campo? Materazzi non è uno stinco di santo e questo lo sapeva anche zizou, non voglio difenderlo a spada tratta , ma neanche farne un caso nazionale.

Sebra che in campo si dicano di tutto e ora viene fuori questa sceneggiata di amor patrio, amor familiare amor non so cosa, che francamente mi sembra infantile. Magari in un duello con fioretto e testimoni all'alba Tutto il resto sono chiacciere. D'altronde in Corea e Portogallo abbiamo fatto delle sonoro figure di m Ora l'Italia ha vinto, e si gode la coppa.

Vivo a Berlino da tanto tempo e devo essere sincero é la prima volta che i tedeschi hanno reagito in modo poco sportivo alla sconfitta,andando a cercare argomenti che "avrebbero" poco a che fare con lo sport. Ma se analizziamo la cosa come sociale bé devo dire dovremmo fare un pó di introspezione.

Lavoro nel settore turistico e quindi sto a contatto anche con gli italiani,credetemi ancora qualche anno e ci prenderanno a pedate nel sedere per la nostra arroganza. Basta leggersi le varie statistche per vedere che siamo scesi agli ultimi posti. Insomma non va, propio non va.

Adesso vi chiederete "e cosa c'entra il calcio,la nazionale!? Sono d'accordo che sia ridicolo fare un processo a Materazzi e all'Italia. Personalmente penso che Zidane abbia fatto una brutta figura, ma anche Materazzi non è che sia stato proprio il massimo della sportività. E chiaramente ha accentuato il dolore come avrebbero fatto e fanno tutti: Ma fa parte del gioco: E chi reagisce va punito.

Il calcio è un gioco, cari miei, caro beppe. Sbagliato tifare contro l'italia. E' un gioco fra nazioni, giusto? Adesso sbagliato farla diventare una questione nazionale. Qui il problema è fra due calciatori. Zidane, noto per l'uso della calotta cranica di abete svedese, delira in TV. Ho seguito con entusiasmo tutto il mondiale e ancora riecheggia nella mia mente quel coro improvvisato al Circo Massimo assieme all'inno nazionale!!! Cosa mi aspetto da Zidane: Certo Beppe, dobbiamo difendere il nostro diritto di Italiani ad esserre volgari, maleducati e offensivi e soprattutto impuniti.

L'europa deve adeguarsi ai nostri standard di maleducazione. Perchè da noi è normale dare ripetutamente della puttana alla sorella dell'avversario, e non vedo perchè non possiamo farlo anche all'estero. Ma chi è questo Zidane che si permette di reagire solo perchè Materazzi gli ha pesantemente offeso la sorella due volte, dopo averlo trattenuto per la maglia?

Comunque questo fa parte di un discorso più ampio, Beppe qui bisogna che l'Europa si adegui ai nostri standard, scusa non è giusto che quando andiamo in un ristorante in Francia o in Germania non possiamo fare caciara, che quando siamo imbottigliati in un'autostrada tedesca, non possiamo andare via nella corsia d'emergenza senza che tutti ci guardino male e arrivi un Polizei.

Scusa ma questi sono proprio dei permalosi eh.. Libertà significa anche lasciare liberi gli altri di dire, fare o scrivere quel che gli pare, purchè nel modo corretto. Credo che i Francesi Blatter compreso , con il loro eroico comportamento, si siano superati e comunque dati da soli la zappa sui piedi. Le loro ridicole interviste, il loro assenteismo alla premiazione mondiale, i loro titoloni sulle stampe, hanno solo amplificato un vergognoso gesto da censura, quando bastava solamente fare delle pubbliche SCUSE, se non a tutti gli Italiano, almeno a Materazzi.

Tutto sto bordello per una volta che perdono Che tristi i Francesi Fratelli d'Italia, l'Italia s'è desta; dell'elmo di Scipio s'è cinta la testa. Noi siamo da secoli calpesti, derisi, perché non siam popolo, perché siam divisi. Raccolgaci un'unica bandiera, una speme: Uniamoci, amiamoci; l'unione e l'amore rivelano ai popoli le vie del Signore. Giuriamo far libero il suolo natio: Son giunchi che piegano le spade vendute; già l'aquila d'Austria le penne ha perdute.

Mi dispiace ma stavolta caro Beppe non sono assolutamente d'accordo con te!!. Quello che il caro Zinedine ha fatto non è giustificabile, e lo ammetto, ma che l'italia sia un paese ipocrita e qualiunquista non lo nega nessuna anima di buon senso. E' un po come quando si litiga in coppia. Si parla di spese domestiche e si va puntualmente ogni volta a finire, urlando per di più, a poco innocenti considerazioni sui familiari, sulle frustrazioni di questioni risalenti quindici anni indietro e cosi via Ho vissuto all'estero in inghilterra e germania e ho notato come tutti gli insulti che potessero arrivare dagli altri riguardavano loro e basta.

Penso e lo ho constatato di persona, che nei paesi nord europei ci sia un modo diverso di porsi di fronte all'altro anche se in maniera dura. In genere c'è un limite poco definito ma tutti eccetto gli italiani lo riconoscono. Un conto e dirti che sei un coglione depravato e che quella maglia del cazzo puoi ficcartela nel culo un altro è dire che tua madre è una puttana e compagnia briscola Che c'entra una madre..

Non siamo più contadini con tutto il rispetto per loro , i tempi sono cambiati, l'esistenza è una cosa incredibilmente complessa e per questo anche in momenti di disperato nervosismo si deve avere la capacità di non superare alcuni limiti personali. Se si riuscisse a prendersi la responsabilità di determinate parole, e cioè se si avewsse la capacità di non affondare in giudizi di valore ma si riuscisse a rimanere a giudizi di merito al contesto probabilmente ci sarebbero meno omicidi, meno violenze e più rispetto perfino in campo.

Il problema è che noi italiani pecchiamo, pecchiamo, e pecchiamo irresponsabilmente, tanto poi ci confessiamo L'immagine dell'Italia "avrebbe" dovuto trarre giovamento della vittoria ai mondiali! Pare invece che l'odio verso il nostro paese sia in aumento e che i politici italiani lascino calpestare la nostra dignità. I francesi, arroganti e presuntuosi, sono riusciti a rubare un mondiale immeritato nel 98 ricordo l'arbitraggio scandaloso contro la Germania per es.

Per cio' stanno mettendo in campo tutta la loro mafia per ottenere non so cosa dalla FIFA, governata da un mafioso filofrancese degno di Moggi. Non hanno messo pero' nel giusto conto che gli italiani proprio quando sono sotto pressione e soli contro tutti danno il meglio e cosi' una squadra senza campioni e in credito con la fortuna ha ottenuto un risultato che, checche' se ne dica, e' importantissimo visto che il calcio e' seguito in tutto il mondo e da' una visibilita' incontestabile.

Crepate francesi, spero non vinciate piu' niente per 50 anni, e spero che Materazzi denunci quel delinquente per tentato omicidio, sarebbe ora che gli italiani la smettessero di essere appecoronati con gli stranieri, specie a livello politico, vero cossiga? Ma come senza campioni? Migliori difensori in attività: Cannavaro Nesta Miglior Ala italiana d tutti i tempi: Zambrotta Miglior portiere del torneo e di tutto il mondo alla faccia di khan: Certo poi i restanti 7 sono bravi giocatori ma non sono Campionissimi intergalattici Sti cazzo di giornalisti Stiamo cadendo noi,adesso,nella trappola dei francesi: Staremo a vedere se -dopo tanti discorsi di Europa unita- noi italiani siamo solo utili per essere additati come i "soliti" brutti,sporchi,cattivi che non possono permettersi MAI di vincere: Ma perché dobbiamo mettere in croce Zizou solo perché non è italiano, perché è di questo che si tratta, se Zidane fosse stato dei nostri, avremmo invaso lo stadio e avremmo accusato l'arbitro di aver fatto una Morenata.

Purtroppo l'Italia è arrivata ad un punto tale che è disposta a difendere che nonostante quest'anno sia effettivamente l'italiano che ha fatto più gol 3 se si valuta il rig, sia comunque ancora un giocatore che nella sua carriera in nazionale ha fatto più autogol di gol: Nonostante sia il giocatore più scorretto della nazionale, nonostante sia dell'Inter che è facile essere sia dell'Inter che allo stesso tempo nervosi.

E dall'altra parte il giocatore più forte degli ultimi 10 anni, e questo non è un mio parere personale!!! Bè io non dico che Zidane abbia fatto bene, ma dico che sicuramente in tanti avrebbero voluto essere al suo posto!

In più non mi vorrete mica far credere che un ragazzo alto cm. Basta fare troppo i patriottisti, và bene hanno sbagliato tutti e due, e dovrebbero pagare tutti e due! Perché non ci sono prove certe sul fatto che Materazzi abbia detto quelle cose, ma per fare arrabbiare Zidane nella sua ultima partita della vita! Poi basta parlare di calcio, tra tutte le guerre che ci sono al mondo, tutte le stragi, politici che intascano quattrini e mercanti d'armi che comprano aziende di brioches per bambini dobbiamo parlare della cosa più frivola che poteva accadere nel !!!

Grazie di aver aperto questo blog, se no io a chi li rompevo i cacciucchi??? E digerisci in forma con San Gemini, ma che senso ha dire l'acqua che elimina l'acqua??? Cordiali saluti a tutti i lettori e scrittori del Blog! Nel pomeriggio altre 17 persone sono rimaste ferite, di cui due gravemente, da razzi Katyusha lanciati sulla città di Safed, nel nord della Galilea.

Altri quattro sono rimasti uccisi quando il loro tank è esploso su una mina, durante un'operazione lanciata in territorio libanese per liberare i soldati rapiti. Un ottavo militare è rimasto ucciso durante l'operazione di recupero dei militari uccisi in territorio libanese. Hezbollah in mattinata aveva lanciato una massiccia offensiva di lanci di missili sui centri abitati del confine settentrionale israeliano, provocando il ferimento di numerosi civili e militari. I residenti del nord sono dovuti entrare nei rifugi anti-bomba.

Il Ministro della Difesa Amir Peretz ha chiesto al governo libanese di agire immediatamente per risolvere la crisi. Domenica mattina 25 giugno , nel corso di un'infiltrazione e di un attacco ad opera di terriristi nell'area del Kibbutz di Kerem Shalom, in Israele, un ufficiale e un soldato dell'Esercito Israeliano sono rimasti usccisi, un soldato è stato rapito e altri quattro sono rimasti feriti.

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Non sono consentiti: Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento" Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.

In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi. La lunghezza massima dei commenti è di caratteri Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog". URL - Il tuo indirizzo web se disponibile. Memorizza i miei dati? Commenti Numero di caratteri disponibili: Inserimento del messaggio in corso Url del video inserisci il link di un video di YouTube: Inserimento del video in corso In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post: I post di altri blog che fanno riferimento al post Materazzi santo subito!

Zidane poi ha aspettato che l'arbitro si girasse per tirare la testata. Grazie agli azzurri, infallibili a segnare dal dischetto, ho potuto festeggiare in piazza. Scene del genere non le avevo mai viste nel mio paese. Gente che urlava e Il setore dei trasporti scoppia, la produzione di beni e servizi aumenta irri Federico Neri Non sono un lettore di Beppe Grillo.

Beppe Grillo, ha scritto sul suo blog, Forza Ghana. Sono disgustato da chi In balia di un manipolo di taxinari!!!! Siamo una banda di incapaci!! Senti se non lo sai cosa succede all'estero che parli a fare?

Pace e Bene Luca Popper Ma sopratutto abbiamo il bidet per lavarci I Libanesi stanno avendo quello che si meritano. Oltre a quelli da te elencati si dovrebbe parlare anche di loro carlo nava Se è per questo hanno anche il bardo di Asterix Non vorrei essere frainteso, ma io non sono il protagonista di questo fattaccio. Capisc'a me Antonio Cataldi Vi voglio bene, viva l'Italia. Andrea andrea tassotti Mi associo incondizionatamente e non ci sono altre notizie! Potessi gli tirerei una testata, guarda un po' Francesco, sfiga vuole che ti chiami come me.

La cosa che sorprende di più è che per i francesi non lo è. Lo usano ogni 3 x 2! Jacopo della Quercia Jacopo, so che sei uno molto attivo nel forum. O sei uno che prende il taxi tutti i giorni e allora sei ricco e te ne freghi di quanto costa O non lo prendi mai, e sei contento che adesso soffrono perchè sei invidioso del fatto che sino a qualche anno fa i Taxisti si arricchivano in pochi anni, invece tu non ci sei mai riuscito. Mai preso un taxi in vita mia, protesta tu se vuoi.

Ciao Cosimina, buona giornata. Giovanni Moretti Senzitalia Scrivero' alla redazione di studio aperto, per dire che sono ridicoli!! Gli USA prendono posizione. Stefano Di Gregorio Le nostre strade si incrociano, provengono da diverse esperienze, da diversi passati, da diversi I misteri di Rennes Le Château.

Ma Rennes costituisce un caso a parte, perché i misteri che aleggiano sul piccolo borgo sono parecchi e piuttosto fitti. Nel testamento si parla di un segreto di Stato. Anche di questa lastra riparleremo più avanti. Bigou, dichiarato prete refrattario nel , dovette rifugiarsi in Spagna, a Sabadell. Vi morirà il 21 marzo , trasmettendo, prima, il segreto della marchesa al sacerdote Cauneille. Laurent De La Cabrerisse. Il segreto della marchesa, poi, sarebbe stato affidato alla pietra tombale nota come Coume-Sourde, rinvenuta a Rennes Le Château da un familiare di Bérenger Saunière, abate del borgo di Rennes dal Oltre a doversi occupare della salvezza spirituale degli abitanti del borgo, a Saunière viene anche affidato il compito di restaurare la chiesa del paese, che versa in un terribile stato di abbandono.

Il comune, tuttavia, non possedeva i denari sufficienti a sos tenere la totalità dei lavori: Sullo di esso vi è inciso quanto segue: Alla base del calice, poi, troviamo i simboli dei quattro EvanAntoine Gélis ti e, più in alto,la raffigurazione di Gesù, S.

Nel chiese ed ottenne dal comune di utilizzare il terreno di fronte la chiesa: Sul calvario, poi, fece aggiungere questa incisione: In tale incisione, molti vogliono vedere il marchio e motto del Priorato di Sion: Nel caso il significato da attribuire alla frase sia il primo, evidentemente Saunière era un affiliato al Priorato.

Nel secondo caso, non si tratta che di una invocazione a Dio. Alcuni giorni dopo il ritrovamento di cui sopra, il campanaro di Saunière, spostando una colonna del proprio altare, rinvenne, dietro di questa, alcune pergamene contenute in una boccetta. Sulla colonna fece incidere la scritta: Rivoltata la lastra, Saunière si accorse che la stessa era composta da due pannelli scolpiti: Un chiaro riferimento, quello, ai Cavalieri Templari.

Allontanati gli operai, Saunière rimase da solo nella propria chiesa per due giorni consecutivi. Sul suo diario, sotto la data del 21 settembre , leggiamo: Che Saunière facesse parte, come le persone che aveva incontrato, di una qualche setta?

Credendo che possano avere una qualche importanza storica, Saunière si rivolse al vescovo di Carcassonne Felix Billard per un consiglio. Sulpicio, divenuto santo nel V-VI secolo dopo Cristo, ebbe stretti rapporti con il re Dagoberto I, re franco che, si dice, abbia spostato il tesoro del tempio di Gerusalemme da Roma, dove Tito lo aveva portato dopo la conquista del Santo Sepolcro.

Tale tesoro pare non fosse composto soltanto da oro ed altri preziosi, ma, in seguito al sacco della città santa, anche dal calice che accolse il sangue della Crocifissione: Tale sarcofago sarebbe esistito realmente, e a poca distanza da Rennes Le Chateau.

Secondo alcuni, tale sepolcro sarebbe stato costruito nel XX secolo e nulla avrebbe a che fare con il dipinto del ', che sarebbe, dunque, lavoro di fantasia. Ma le prove certe di questo non sono ancora state fornite. Oltre al già citato dipinti di Poussin, di particolare rilevanza, dal nostro punto di vista, è il ritratto di Celestino V: Ritornato a Rennes, Saunière accoglierà presso di sé la famiglia Dénarnaud , assumendo Marie come propria perpetua.

Saunière riprese i lavori di ristrutturazione della chiesa. Ma non solo di quella: Villa Betania e la Torre Magdala. Di particolare importanza è la torre, che contiene la vasta biblioteca di Saunière, la sua collezione di I lavori durarono otto anni e si conclusero nel Infatti, nel , in seguito a lamentele da parte di alcuni altri sacerdoti, il vescovo di Carcassonne lo allontana da Rennes, spedendolo a Coustoges.

Saunière fece appello a Roma e venne difeso dal canonico Huguet. Il 17 gennaio Saunière venne colpito da emorragia cerebrale. Che sia un messaggio? Più precisamente nelle firme che il pittore Emile Signol appose ai suoi dipinti presenti a San Sulpice e nella scritta INRI posta sopra la croce di Gesù nel quadro che ne raffigura la crocifissione.

Non dobbiamo immaginare che la storia di Rennes Le Château chiuda il suo capitolo più interessante con la morte dei suoi due grandi protagonisti moderni. Ci furono, infatti, strane morti, dopo quella più naturale di Saunière. La nipote di Marie Dénarnaud, alla quale la zia aveva regalato dei gioielli, fu trovata assassinata il 28 agosto Quei gioielli, per la loro foggia ed i materiali, sembrano appartenere alla oreficeria visigota.

Altre tre persone che hanno avuto a che fare con Rennes Le Château morirono in circostanze poco chiare: I tre avevano scritto e pubblicato, il 17 gennaio dello stesso anno, Il Serpente Rosso: Prendiamo, ad esempio, un passo tradotto da Stefano Momentè: Il mio sguardo sembrava incapace di vedere il letto dove era distesa la meravigliosa addormentata. Non fu Ercole con magici poteri, a scoprire come decifrare i misteriosi simboli incisi dagli osservatori del passato.

A questo, Amico Lettore, stai attento a non aggiungere o rimuovere uno iota Recentemente, nella notte tra il 14 ed il 15 febbraio , la tomba di Saunière è stata profanata. Forse i profanatori erano a caccia di tesori. O di indizi per risolvere il mistero del piccolo borgo francese. Partiamo dalla chiesa restaurata da Saunière.

Il tuo commento è stato stupendo e mi ha fatto ridere a crepapelle in questa lunga serata di lavoro Brodi, ma dai, quando parla ci vuole un porno gay français maitresse dominatrice paris da watt per sentire quello che dice. Credo che i Francesi Blatter compresocon il loro eroico comportamento, si siano superati e comunque dati da soli la zappa sui piedi. Un paese bloccato da 4 imbecilli che si permettono di fare quel cazzo che vogliono, alla faccia della stragrande maggioranza dei cittadini!!! Se la gente prima di rispondere ai commenti imparasse a leggere Tramite gli intrallazzi di Moggi e con l'aiuto di avvocati molto in gamba riescono a tramutare la sentenza di morte in prigione a vita. Oltre al già citato dipinti di Poussin, di particolare rilevanza, dal nostro punto di vista, è il ritratto di Celestino V: film x francais streaming escort renne

Film x francais streaming escort renne -

La sconfitta ai mondiali deve essere vendicata. La Germania che ne dice di tutti i colori contro gli italiani, perde, ma non riconosce la vittoria italiana tanto e' vero che continuano a pubblicare sui giornali che loro sono i migliori.

3 thoughts on “Film x francais streaming escort renne”

  1. film x francais streaming escort renne says:

    -

  2. film x francais streaming escort renne says:

    -

  3. film x francais streaming escort renne says:

    -

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *